Domenica, 28 Febbraio 2021

Patrizia de Blanck piccantissima: "Mi hanno definita la tigre del materasso"

L'affascinante contessa racconta senza filtri alcuni retroscena hot delle sue relazioni, compresa l'esperienza con una donna

Patrizia de Blanck

Nota per non avere peli sulla lingua, Patrizia de Blanck si lascia andare a confessioni piccantissime sul suo passato. Tanti i nomi d'eccezione nel suo curriculum amoroso, da Alberto Sordi a Walter Chiari, anche se nei retroscena bollenti che racconta a Mesepermese.it non svela l'identità dei fortunati amanti.

"Mi hanno definita la tigre del materasso" spiega al direttore Igor Righetti, al quale rivela anche una certa difficoltà con la fedeltà: "Sono una traditrice seriale. Ne ho sempre avuti due, il marito e l'amante perché con due facevo l'uomo ideale". 

Tra le sue esperienze non è mancata nemmeno quella con una donna, la sua migliore amica: "Mi amava alla follia, ho alcune sue lettere molto passionali. Una notte ci siamo trovate all'Hotel de Paris di Monte Carlo: lei venne nella mia suite e, mentre dormivo, mi sentii accarezzare e baciare il corpo. Io continuai a far finta di dormire e la lasciai fare. Provai un intenso e inconsueto piacere. Pensavo si trattasse di un sogno. Non accadde più e non ne parlammo mai".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Patrizia de Blanck piccantissima: "Mi hanno definita la tigre del materasso"

Today è in caricamento