rotate-mobile
Martedì, 27 Febbraio 2024
Bollori

Roberto Bolle nudo su Instagram, fan in delirio: "C'è chi ha zoommato e chi mente"

Il ballerino ha pubblicato il primo scatto senza veli, risalente al 2009

Ci ha pensato bene Roberto Bolle per pubblicare sui social la sua prima foto di nudo. Il ballerino è stato immortalato senza veli nel 2009 da Bruce Weber - famoso fotografo di moda con cui collabora da anni e che ha firmato un maxi libro coi suoi ritratti, 'An athlete in tights', uscito sempre nello stesso anno - ma solo oggi ha reso pubblico lo scatto. 

In bianco e nero, di spalle, in punta di piedi sul muro di cinta di una fabbrica di Miami mentre guarda cosa c'è al di là, a colpire più del messaggio e del suo profilo, però, è certamente il corpo statuario. "Questa era la prima volta che Roberto Bolle ha voluto posare nudo per una fotografia - si legge nel post - Come sempre Roberto, uno dei più grandi ballerini al mondo, fu molto umile e penso che tutti i lavoratori edili della fabbrica si siano divertiti". 

A divertirsi sono anche i follower, in tilt davanti a questo scatto diventato virale in poche ore. "C'è chi ha zoommato e chi mente" commenta qualcuno ed è tana per molti. E c'è anche chi ammette: "Io ho fatto pure lo screen sullo zoom". 

Sotto il post di Roberto Bolle

Roberto Bolle si sbottona: "Ecco perché non parlo del mio orientamento sessuale" 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Roberto Bolle nudo su Instagram, fan in delirio: "C'è chi ha zoommato e chi mente"

Today è in caricamento