Giovedì, 5 Agosto 2021
Bollori

Il figlio di Rocco Siffredi: “Ho scoperto il lavoro di papà con un suo film scambiato per cartone animato”

Intervistato dal settimanale Chi, Leonardo Tano ha raccontato alcuni episodi della sua infanzia legata alla popolarità del padre

Leonardo Tano, figlio di Rocco Siffredi, sul settimanale 'Chi'

Si chiama Leonardo, ha 19 anni, e il suo cognome, ‘Tano’, potrebbe depistare dalla fama del genitore, conosciuto con il nome d’arte Rocco Siffredi ormai evocativo di celebri doti fisiche.

La carriera paterna di attore hard ha inevitabilmente pesato sulla vita del ragazzo, presentato al mondo proprio dal padre come “più dotato di lui”. Ciò nonostante, Leonardo non intende cavalcare l’onda della popolarità ‘di famiglia’, preferendo studiare ingegneria con l’obiettivo di lavorare nel mondo dei motori, come lui stesso ha spiegato in un’intervista al settimanale Chi.

Rocco Siffredi, standing ovation per il figlio: "Ce l'ha più grande del mio" 

Leonardo, il figlio di Rocco Siffredi: “Così ho scoperto il lavoro di papà”

“Se ho mai pensato di fare il porno attore? Se me lo avesse chiesto qualche anno fa avrei detto di sì. Allora andavo sui set, vedevo tutte quelle ragazze e pensavo che sarebbe stato divertente”, ha ammesso al settimanale Chi Leonardo Tano, figlio del divo del porno Rocco Siffredi (all’anagrafe Antonio Tano) prima di cambiare i suoi progetti.

Il racconto poi, si è spostato su alcuni particolari della sua infanzia, come il momento in cui  ha scoperto insieme al fratello il lavoro del padre. “Ero molto piccolo, un giorno io e mio fratello eravamo nella nostra casa di Budapest mentre i nostri genitori erano all’estero e abbiamo visto un dvd con scritto ‘Tarzan’. Noi, pensando che fosse un cartone animato, l’abbiamo messo nel lettore e abbiamo visto che, invece, era un film dove recitavano mamma (Rosa Caracciolo, ndr) e papà”.

Leonardo Tano fidanzato

Leonardo poi ha raccontato la sua vita sentimentale rivelando di essere innamorato: “Sia io che mio fratello Lorenzo siamo fidanzati con due brave ragazze. Preferisco il sesso fatto con amore, prima di essere fidanzato andavo su Tinder ma non era la stessa cosa”.

Una donna dello spettacolo che gli piace, però, c’è: “Mi piace Francesca Brambilla, lavora ad Avanti un altro (la “Buona sorte”, ndr). L’ho anche conosciuta ma prima che mi fidanzassi”.

Tutte le notizie di Gossip 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il figlio di Rocco Siffredi: “Ho scoperto il lavoro di papà con un suo film scambiato per cartone animato”

Today è in caricamento