rotate-mobile
Lunedì, 29 Novembre 2021
Gossip

Caterina Balivo: “Volevo farmi suora”

La conduttrice di “Detto Fatto” confessa la “chiamata” durante l’infanzia, ma poi la sua missione era fare la mamma

Nessuno si sarebbe mai immaginato il passato religioso di Caterina Balivo. La conduttrice napoletana è nata in una famiglia molto cattolica, ma da bambina la sua fede e il suo desiderio di avvicinarsi a Gesù andava ben oltre quello degli altri bambini.

La Balivo voleva diventare una suora, quello della vita consacrata era una vero e proprio sogno come ha confidato al settimanale Io Donna: “Da piccola sognavo di fare la suora. Poi a 15 anni ho deciso che sarei diventata una giornalista. Mi piacerebbe laurearmi come le mie sorelle – ha continuato – Mi sono iscritta nel 1998 a Scienze Internazionali a Napoli e appena ho tempo studio”.

Il tempo per studiare però è poco, Caterina è impegnatissima tra casa e tv. Il pomeriggio con “Detto Fatto”, programma di nuova economia domestica in onda tutti i giorni su Raidue, la sera corre a casa dai due uomini della sua vita: il suo compagno Guido Brera (a breve dovrebbero anche sposarsi) e loro figlio Guido Alberto che ha da poco compiuto 1 anno.

Il sogno della vita religiosa è stato spazzato via da quello della famiglia e a giudicare dalla felicità che si legge sul viso di Caterina Balivo è stata certamente la scelta migliore.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Caterina Balivo: “Volevo farmi suora”

Today è in caricamento