Lunedì, 27 Settembre 2021
Gossip

Cicciolina velenosa contro Rocco Siffredi: "Era un poveraccio, l'ho inventato io"

L'ex pornodiva non le manda a dire al collega che in questi giorni è in Honduras come naufrago dell'Isola dei famosi

Invidia tra porno star? Forse l'Isola dei Famosi faceva gola anche a lei che adesso spara a zero sul collega, da lunedì scorso naufrago su Cayo Paloma tra allusioni e doppi sensi.

Ilona Staller, in arte Cicciolina, non le ha mandate a dire a Rocco Siffredi: "Deve baciare il suolo che calpesto - ha dichiarato ai microfoni di Radio Club 91 durante la trasmissione 'Radioattivi' - Era un poveraccio. L'abbiamo inventato io e Schicchi. Era un emerito sconosciuto quando ha iniziato con noi e adesso invece gioca a fare il grande sull'Isola dei famosi e parla male alle mie spalle con i giornalisti".

Rocco Siffredi, però, non è stato il suo unico pupillo: "Ho scoperto tanti personaggi - ha raccontato ancora Cicciolina - Moana Pozzi, Ursula Davis, e tanti altri che poi sono andati avanti. E' un mestiere che non è per tutti. Per resistere devi amare il sesso. E' dura". Qualche parolina, poi, la riserva a chi le rinfaccia il vitalizio come ex parlamentare: "Il vitalizio per 5 anni in Parlamento? Sono solo 1800 euro al netto delle tasse. Altri che i 40 mila euro al mese di Amato. Io sono un'onesta cittadina, nuda nel corpo e nell'anima".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cicciolina velenosa contro Rocco Siffredi: "Era un poveraccio, l'ho inventato io"

Today è in caricamento