rotate-mobile
Venerdì, 3 Dicembre 2021
Gossip

"Dudù non è depresso": il veterinario rassicura Francesca Pascale

Il barboncino di Lady Berlusconi sta bene. Federico Coccia che lo ha in cura tranquillizza Palazzo Grazioli

Ormai è un membro della famiglia Dudù, il barboncino bianco di Francesca Pascale che vive insieme alla sua padroncina e a Silvio Berlusconi da quasi un anno. Il cagnolino ha fatto prendere un bello spavento alla Pascale: alcune colf di Palazzo Grazioli, che lo accudiscono quando la coppia è fuori, avevano lanciato l'allarme qualche giorno fa parlando di un comportamento depresso del cane.

Immediata la chiamata al veterinario Federico Coccia che lo ha in cura, a cui è bastata una visita per smentire la diagnosia affrettata delle donne di servizio: "Dudù non è stressato e sta benissimo - ha dichiarato Coccia ospite di 'Un giorno da pecora' su Radio2 - L'ho visitato ed è in ottima forma. Non è depresso, possono dire quello che vogliono ma per diagnosticare la depressione di un cane ci vuole un medico veterinario comportamentalista. Che le due persone di servizio siano in grado di fare una diagnosi mi sembra difficile. Quando suona il cellulare di Berlusconi lui abbaia - ha continuato il veterinario - mentre i cani depressi non reagiscono a certi stimoli".

Oltre alle rassicurazioni sullo stato di salute di Dudù, Coccia ha parlato anche del feeling tra il barboncino e l'ex premier: "Con Berlusconi ha un rapporto bellissimo". A portarlo fuori a fare i bisogni, però, è Francesca Pascale.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Dudù non è depresso": il veterinario rassicura Francesca Pascale

Today è in caricamento