Venerdì, 17 Settembre 2021
Gossip

#Dopofestival a luci rosse: Giancarlo Magalli si mostra in mutande

Mentre commentava la seconda serata del festival durante la trasmissione web condotta da Sabrina Nobile e Saverio Raimondo, il conduttore ha puntato la webcam sulle parti basse, svelando le sue nudità a tutto schermo

Se durante la diretta di Sanremo l'unica immagine vagamente 'osé' che è potuta capitare è quella di un seno ingombrante sotto ad un vestito elegante, a notte inoltrata, quando i riflettori del teatro Ariston erano già spenti, ci ha pensato il #Dopofestival ad accendere vere e proprie 'luci rosse', perché Giancarlo Magalli si è mostrato in mutande via webcam.

In collegamento con la trasmissione ‘in onda’ sul web e condotta da Sabrina Nobile e Saverio Raimondo, in videoconferenza e vestito di tutto punto, con maglione e camicia, Magalli stava commentando la seconda serata della kermesse ed in particolare stava esprimendo perplessità sulla performance comica di Angelo Pintus. Ad un tratto, però, Raimondo ha ironizzato sulla postura del popolare conduttore, il quale appariva come stravaccato sul divano di casa…

A quel punto, il volto noto di Rai1 ha impugnato la webcam che lo stava riprendendo ed ha svelato l’invereconda verità: abbassandosi oltre il maglioncino d’ordinanza, l’inquadratura ha mostrato il 67enne conduttore in ben altra tenuta, in mutande, appunto. 

Il siparietto ha subito scatenato ilarità e scompiglio al Dopofestival, ed ha fatto scattare Saverio Raimondo, il quale trovava pane per i suoi denti. “Basta, questa sta diventando una cam erotica!” ha strillato il comico tra le risate del pubblico.

ma-31

Gallery

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

#Dopofestival a luci rosse: Giancarlo Magalli si mostra in mutande

Today è in caricamento