Martedì, 21 Settembre 2021
Gossip

Gigi D'Alessio difende Anna Tatangelo: "Per me si è presa gli insulti"

Il cantante, ospite al Maurizio Costanzo Show insieme alla compagna, ha raccontato le difficoltà dopo la separazione dalla moglie

Che agli inizi la loro è stata una storia difficile non è una novità. Venti anni di differenza, un matrimonio fallito e tre figli per lui, la prospettiva di un giovane amore per lei, eppure Gigi D'Alessio e Anna Tatangelo non hanno potuto fare a meno di vivere e lasciarsi travolgere da quel sentimento che stava nascendo e che li tiene uniti ancora oggi.

Dopo tutti questi anni e un figlio, Andrea, il cantante è orgoglioso del coraggio della sua compagna: "E' stata una donna veramente coraggiosa - ha detto al Maurizio Costanzo Show - Si è presa il pacchetto completo, un uomo con tre figli. La mia storia era già finita, lei però si è presa tutti gli insulti. Aveva 18 anni e non è facile a quell'età".

Una bella dichiarazione d'amore, non c'è che dire, soprattutto perché a quanto pare Gigi è molto timido e le uniche occasioni in cui si apre con la sua donna è quando scrive. "La mia timidezza ormai è risaputa. Racconto i miei sentimenti per Anna soprattutto attraverso i testi delle mie canzoni" ha spiegato il cantante e la risposta della Tatangelo fa sorridere: "Certo non è che posso ascoltarle tutte per sentirmi dire qualcosa di importante e carino".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gigi D'Alessio difende Anna Tatangelo: "Per me si è presa gli insulti"

Today è in caricamento