Domenica, 24 Ottobre 2021
Gossip

Maretta in casa D'Alessio: "Anna non si fida più di me"

Gli ultimi guai giudiziari del cantante, accusato di rapina e mancato pagamento di alcune rate di un'auto, sembra stiano minacciando la serenità di coppia

Non è un bel periodo per Gigi D'Alessio. Il cantante è stato travolto da gravi vicende giudiziarie che a quanto pare, oltre a turbare la sua serenità, starebbero rovinando anche il rapporto con la compagna Anna Tatangelo.

Sono due le inchieste ai danni di D'Alessio che si stanno muovendo in parallelo: la prima è quella che riguarda una presunta rapina a due paparazzi, a cui il cantante avrebbe prima sottratto con forza i rullini e poi picchiato insieme al suo bodyguard, vicenda per cui rischia fino a 10 anni di carcere; la seconda invece è sul mancato pagamento di diverse rate di un'auto di lusso acquistata nel 2007 (stesso anno dell'alterco con i paparazzi) dal valore di oltre 500 mila euro e per cui potrebbe venire pignorato l'incasso del suo prossimo concerto.

Guai seri che, come ha fatto sapere il cantante a Il Fatto Quotidiano, gli hanno fatto perdere la fiducia della Tatangelo:

"Non ha fiducia e fa bene. Ogni volta che le presento un documento, un contratto da firmare, lo vaglia insieme con il suo avvocato. Non considera più la mia opinione. E questa è una cosa che pesa".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maretta in casa D'Alessio: "Anna non si fida più di me"

Today è in caricamento