Sabato, 18 Settembre 2021
Gossip

Il divo del porno James Deen accusato di stupro dalla ex

La pornostar Stoya ha denunciato su Twitter il presunto stupro avvenuto sul set di un film

Qualcuno peccando di leggerezza li chiama "dispetti" tra pornostar, che non sempre si fermano quando dovrebbero durante le riprese, ma se l'accusa di Stoya venisse confermata, in questo caso si tratterebbe di un vero e proprio stupro. L'attrice hard ha denunciato su Twitter una presunta violenza sessuale subita sul set da parte dell'ex compagno, il divo del porno americano James Deen.

"Questa storia che ti fermi su internet per un secondo e vedi gente che idolatra l'uomo che ti ha stuprata, fa schifo - ha cinguettato Stoya - James Deen mi ha tenuto ferma e sco*** nonostante gli avessi detto no e fermato, usando la mia safeworld". Nel mondo del porno, la "safeworld" è una parola che se pronunciata durante le riprese obbliga il partner a fermarsi, ma stando al racconto di Stoya, il pornodivo se ne sarebbe fregato. Finora nessuna replica da parte di James Deen, già nell'occhio del ciclone dopo la denuncia di Farrah Abraham che a sua insaputa si è vista pubblicare un loro sex tape.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il divo del porno James Deen accusato di stupro dalla ex

Today è in caricamento