Non basta che sia bellissima e abbia classe da vendere: alla duchessa di Cambridge manca pur sempre il sangue blu, dato che - almeno fino ad ora - era considerata soltanto una "commoner", assurta, proprio come avviene nelle favole, al rango di consorte del principe ereditario d'Inghilterra.

Adesso, però, è stato posto anche l'ultimo tassello che ancora mancava alla perfezione di Kate Middleton, grazie al paziente lavoro di Michael Reed, insegnante di storia australiano. Appassionato di alberi genealogici, Reed ha scoperto come tra gli antenati della bella Kate figurino - grazie al Cielo! - un primo ministro, nonchè conti e contesse.

William e Kate, coppia regale @ TM News Infophoto

Il ramo nobile della famiglia di Kate originerebbe da certo William Petty FitzMaurice, marchese di Landsdowne e primo ministro tra il 1782 e il 1783, che avrebbe addirittura il merito di aver contribuito ai negoziati seguiti alla Guerra d'indipendenza americana.

L'intraprendente Reed non si è limitato a "nobilitare" Kate Middleton, ma si è occupato anche degli ascendenti del calciatore David Beckhame e del rapper 50 Cent, assegnati come "ricerca" ai suoi allievi.

Insomma, siete avvertiti.....può darsi che da un momento all'altro venga pubblicata la notizia che anche il bel David possiede sangue blu!

Nella foto Kate Middleton (@ TM News Infophoto)?