rotate-mobile
Lunedì, 17 Gennaio 2022
Gossip

Tre milioni di euro per la foto del bimbo in arrivo, ma Kim Kardashian rifiuta

La diva non ha nessuna intenzione di vendere le prime istantanee del suo bambino. Una questione di morale o bolle in pentola un'abile operazione commerciale?

Non è ancora nato, eppure Kim Kardashian sta già ricevendo diverse offerte per pubblicare in esclusiva le foto del suo bambino, proposte tutte regolarmente rifiutate.

Morale e sentimenti a parte, non è affatto insolito per le celebreties farsi pagare fior di quattrini dalle riviste di gossip in cambio delle prime foto dei loro bambini. Tanto per non fare nomi, pensiamo a Knox Léon e Vivienne Marcheline, figli? di Brad Pitt e Angelina Jolie. Le foto dei gemelli sono state pagate dal magazine People ben 14 milioni di dollari, che i Brangelina hanno fortunatamente devoluto in beneficenza.

Kim Kardashian attrice in "Temptation" @ TM News Infophoto

Di tutto rispetto anche la cifra offerta alla Kardashian e al compagno: qualcosa come 3 milioni di euro, ma Kim e Kanye West si sono mostrati irremovibili. Un nobile atteggiamento, penserete voi, ma non parliamo troppo presto. Pare infatti che la diva stia trattando con alcuni produttori a proposito della realizzazione di un documentario sulla sua gravidanza, con tanto di visite mediche e immagini di ecografie incluse.

Un prodotto del genere potrebbe fruttare alla futura mamma molto più di 3 milioni di euro (si parla addirittura di 12 milioni!). Ma non c'è da stupirsi, visto che la stessa Kardashian è divenuta popolare proprio grazie ad un reality show, nel quale si narravano le vicende della sua famosa famiglia.

Chissà se Kim ha intenzione di farsi riprendere anche mentre partorisce o che, almeno in quel momento, prevarrà la necessità di un po' di privacy!

Nella foto Kanye West e Kim Kardashian (@ TM News Infophoto)

Gallery

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tre milioni di euro per la foto del bimbo in arrivo, ma Kim Kardashian rifiuta

Today è in caricamento