rotate-mobile
Venerdì, 12 Agosto 2022
Gossip

L'ex amante di lady Diana prova vendere le lettere private della principessa

James Hewitt è stato scoperto dalla stampa britannica mentre tentava di vendere decine di lettere che lady D. gli scrisse quando erano amanti, insieme ad alcuni biglietti affettuosi che l'allora piccolo principe Williams mandò alla mamma

Non c'è pace per lady Diana.

James Hewitt, l'ex maggiore di cavalleria con la quale la sfortunata principessa del Galles ebbe una relazione a cavallo degli anni Novanta, è stato scoperto a vendere negli Stati Uniti delle lettere private che i due si erano scambiati. Hewitt ha tentato persino di vendere biglietti affettosi che l'allora piccolo principe William scrisse alla madre quando aveva appena sei anni.

A smascherarlo è stato il Mail on Sunday. Hewitt ha provato prima a negare ma poi, quando il quotidiano britannico ha mostrato un'email che confermava il suo coinvolgimento nel tentativo di vendita di 8 lettere autografe di lady D. e 26 biglietti, si è chiuso nel silenzio.

Non è la prima volta che James Hewitt tenta di lucrare sulla memoria di Diana Spencer. Già nel 1993 provò a piazzare oltre 60 lettere scambiate durante gli anni della loro relazione, sperando di ricavarci una cifra milionaria. Lo scorso novembre arrivò a ricattare di fatto i principi William e Harry, offrendo ai loro legali le lettere. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'ex amante di lady Diana prova vendere le lettere private della principessa

Today è in caricamento