rotate-mobile
Domenica, 28 Novembre 2021
commenti a caldo

Adriana Volpe rompe il silenzio sulla nuova relazione dell'ex marito

A meno di un anno dalla separazione, Roberto Parli ha voltato pagina, ma la conduttrice non sembra scomporsi

Nessun dietrofront per Adriana Volpe e Roberto Parli, che a meno di un anno dalla separazione sembrano sempre più distanti. E definitivamente, soprattutto dopo alcune foto che mostrano l'imprenditore in dolce compagnia. L'ormai ex marito dell'opinionista del Gf è stato beccato con Clarissa Tami, conduttrice televisiva e radiofonica molto famosa nella Svizzera italiana, e - pare - sua nuova compagna.

Intervistata da Diva e Donna, Adriana Volpe ha commentato la nuova relazione di Parli: "Ho visto le foto ma diciamo che le problematiche sono ben altre, di sicuro non queste, quindi non ho interesse a commentare le foto. Credo che qualunque cosa e chiunque lo aiuti a ritrovare un suo equilibrio, possa solo che farmi piacere". Insomma, nessuna gelosia, tantomeno un ripensamento: la conduttrice è convinta della decisione presa e l'unico motivo per cui mantenere un legame con l'ex marito è loro figlia Gisele, che entrambi mettono sempre al primo posto. Sul resto, ognuno per la sua strada.

La fine del matrimonio tra Adriana Volpe e Roberto Parli

Dopo la fine dell'esperienza al Grande Fratello Vip 4, Adriana Volpe ha sempre preferito sorvolare senza mai entrare nel dettaglio dei rapporti con il marito Roberto Parli che, in seguito alla morte del padre, si è trasferito in Svizzera. Le voci di una crisi coniugale si sono fatte sempre più insistenti, fino a quando i diretti interessati hanno confermato tutto. Alla separazione sono seguiti mesi di tempesta, durante i quali non sono mancate velenose frecciatine tra i due. Una guerra social che adesso, fortunatamente, sembra essere finita. 

Adriana Volpe choc: "Mio marito ha condotte gravi, ha preso una direzione che non condivido"

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Adriana Volpe rompe il silenzio sulla nuova relazione dell'ex marito

Today è in caricamento