Giovedì, 22 Aprile 2021

Alberto Aquilani e Michela Quattrociocche si separano: l’annuncio su Instagram

La coppia lo ha fatto sapere attraverso un post sui social. Dal matrimonio dell'ex calciatore e dell'attrice sono nate due figlie

Alberto Aquilani e Michela Quattrociocche

E’ finito il matrimonio tra Alberto Aquilani e Michela Quattrociocche. Dopo 12 anni insieme (si sono fidanzati nel 2008 e sposati nel 2012) e due figlie, il calciatore e l’attrice hanno comunicato la separazione con un post su Instgaram, senza spiegare i dettagli della sofferta decisione.

"In questo momento così difficile per la vita di tutti noi, e dopo tanto dolore per quanto accaduto per il Covid-19, avremmo preferito il silenzio. Ma i tanti amici, e le tante persone che ci vogliono bene, ci chiedono da tempo di noi. Abbiamo deciso - di comune accordo e con grande rispetto reciproco - di separarci. È stata una scelta consapevole, naturalmente sofferta, ma inevitabile. Resta un grande affetto tra di noi, quali genitori che sono e restano orgogliosi di aver costruito una bellissima famiglia, con due figlie meravigliose, che saranno sempre al centro della nostra vita. Chi ci vuole bene saprà rispettare la nostra privacy, soprattutto per la serenità e per la tutela delle nostre figlie. Per questo, da oggi, non parleremo più, di tutto ciò, con nessuno". 

aquilani-2-3

La storia d’amore di Alberto Aquilani e Michela Quattrociocche

Alberto Aquilani, ex centrocampista adesso nello staff della Fiorentina, e Michela Quattrociocche, attrice lanciata dal film  "Scusa ma ti chiamo amore", si erano messi insieme da giovanissimi (24 anni lui, 20 lei). Nel 2011 la nascita di Aurora, il matrimonio nel 2012 e poi due anni più tardi la nascita di Diamante. Un rapporto che sembrava destinato a durare nel tempo e che oggi ha trovato l’ufficialità della fine.   

Continua a leggere le notizie su GossipToday

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Alberto Aquilani e Michela Quattrociocche si separano: l’annuncio su Instagram

Today è in caricamento