Giovedì, 5 Agosto 2021
Love & corn

Amadeus: "Risposerei Giovanna Civitillo altre mille volte"

In un'intervista a 'Gente' il conduttore ha ribadito l'amore per la ballerina, sua moglie dal 2009: "Mai una crisi, non litighiamo nemmeno. Senza di lei non sarei quello che sono"

Amadeus e Giovanna Civitillo

Amadeus e Giovanna Civitillo sono tra le coppie più solide e discrete del mondo dello spettacolo. 

Tra loro mai un litigio, uno screzio, il benché minimo dettaglio che desse adito ai media di parlare del loro privato che vive la gioia di una coppia felice.
Adesso è stato lo stesso conduttore di 'Reazione a catena' a ribadire la totale sintonia con la ballerina che conobbe nel 2003, durante il programma 'L'eredità', e che sposò nel 2009 dopo la nascita del figlio José Alberto. 

"Mai una crisi. Non litighiamo nemmeno. Giovanna la risposerei mille volte. Non ci fosse lei, la serenità che costruiamo ogni giorno e il fatto che chiedo di prassi il suo consiglio anche per questioni lavorative ed è quasi sempre azzeccato, io non sarei quello che sono" ha confidato a Gente Amadeus che, dopo il matrimonio con la prima moglie, proprio perché spinto dall'amore per Giovanna, ha voluto impegnarsi di nuovo in un rapporto serio.

"Non avevo alcuna intenzione di impegnarmi, mi godevo la libertà, storie poco impegnative. Usai un modo indiretto per farmi avanti" - ha aggiunto - "Per evitare di espormi troppo, le scrissi un biglietto e lo diedi al mio assistente. Le davo appuntamento in corso Como, a Milano. Se fosse venuta, l’avrei letto come un segno del destino che mi diceva di mettere la testa a posto".

Giovanna Civitillo si è rivelata per Amadeus anche un'ottima consigliera per ciò che attiene alle sue scelte professionali. Tuttavia, quando Amadeus decise di lasciare L'Eredità, il conduttore non ascoltò il consiglio della sua compagna: "Giovanna mi diceva di non farlo e sbagliai. Non ho lavorato per due anni. È stata davvero dura. Però lei è stata la mia ancora. Mi ha salvato anche il fatto che io non vivo per la notorietà. Il lavoro inizia quando si accende la telecamera e finisce quando si spegne. Sono tornato in tv con la grinta che avevo quando conducevo il Festivalbar negli anni '90".

Ora la coppia non esclude di allargare ulteriormente la famiglia: "Finora non ci abbiamo pensato, ma José, che ha 8 anni, ha iniziato a chiederci un fratellino o una sorellina".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Amadeus: "Risposerei Giovanna Civitillo altre mille volte"

Today è in caricamento