rotate-mobile
Sabato, 27 Novembre 2021
Love & corn

Ascanio Pacelli parla dei figli e si scioglie in lacrime: “Sono pazzo di loro”

Un momento di particolare emozione ha segnato l'intervista nel corso del programma di Rai Uno 'Vieni da me'

Intervista all’insegna dell’emozione palpabile quella che Ascanio Pacelli ha rilasciato oggi nel salotto del programma di Rai Uno ‘Vieni da me’. Il conduttore, divenuto popolare con la partecipazione al Grande Fratello 4 nel 2004, durante il quale conobbe la moglie Katia Pedrotti, ha parlato con Caterina Balivo delle sue esperienze professionali, ma soprattutto della sua famiglia, fulcro determinante di una serenità che tanto attinge dall’amore per i due figli, Matilda e Tancredi.

“Io mi sento normale, grazie anche ai miei genitori”

“Mi sento normale, assolutamente normale anche grazie ai miei genitori”, ha affermato Ascanio Pacelli, pronipote di Eugenio Pacelli, Papa Pio XII, parlando delle sue origini famigliari. Il Grande Fratello? “Il fatto di partecipare a un reality non conta nulla” ha aggiunto il conduttore per spiegare come la carriera nasca dopo un’esperienza del genere solo con impegno e sacrificio. E proprio a proposito di esperienze professionali, verso Antonella Clerici che lo scelse nel 2006 per condurre ‘Il treno dei desideri’ ha espresso tutta la sua gratitudine: “Mi ha fatto il più bel regalo: mi ha dato la possibilità di poter fare questo mestiere. Mi ha dato una possibilità di poter lavorare con una professionista come lei e di poter provare a realizzare un sogno a persone con dei problemi”.

Ascanio Pacelli si commuove parlando dei figli

Il clou dell’emozione durante l’intervista si è avuto quando Ascanio ha affrontato l’argomento ‘figli’, Matilda di 11 anni e Tancredi di 6. “Adoro i miei figli, li guardo e sono pazzo di loro”, ha commentato guardando le immagini mandate in onda. Il pensiero, naturalmente, è andato alla moglie Katia Pedrotti, al suo fianco da 15 anni. “Non esiste la famiglia del mulino bianco… La cosa mia e di Katia è come viviamo la quotidianità”, ha detto Ascanio che ha confidato il momento di debolezza affrontato e superato con la nascita della primogenita. “I figli ti aiutano tanto, ti danno da morire e non ti privano di niente”, ha detto commuovendosi fino alle lacrime: “La condivisione con loro è quello che ti appaga…”.

Tutte le notizie di Gossip

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ascanio Pacelli parla dei figli e si scioglie in lacrime: “Sono pazzo di loro”

Today è in caricamento