rotate-mobile
Lunedì, 15 Aprile 2024
Love & corn

Clizia Incorvaia respinge ogni accusa: “Non ho tradito il padre di mia figlia”

L'influencer pubblica una storia Instagram che nega il presunto tradimento ai danni dell'ex marito Francesco Sarcina, salvo modificare il testo poco dopo

Non si arresta lo strascico di commenti successivo all’intervista con cui Francesco Sarcina ha affermato di essere stato tradito dalla moglie Clizia Incorvaia con il suo miglior amico e testimone di nozze Riccardo Scamarcio.

Nelle ore successive alle dichiarazioni dell’ex marito, l’influencer ha postato una serie di storie Instagram volte a respingere ogni accusa: “Replicherò a breve. E saprete la mia verità, non cose inventate prive di fondamento”, ha fatto sapere la 32enne che ha anche minacciato segnalazioni e provvedimenti contro i mittenti di insulti e offese pesanti nei suoi confronti. Al momento la versione dei fatti promessa non è ancora arrivata, ma poco fa la modella e influencer ha ribadito la sua completa estraneità ai fatti scrivendo chiaramente di non aver tradito il marito, salvo poi modificare il messaggio così pubblicato in una storia Instagram.

Francesco Sarcina: "Io devastato dopo il tradimento di mia moglie e Scamarcio"

Clizia Incorvaia si difende dalle accuse di tradimento

“Ragazzi cari mi spiace litighiate sui miei social per cose che non sapete. Non ho tradito il padre di mia figlia mai. Sempre amato e rispettato. Detto ciò proteggo mia figlia Nina. Cosa che i genitori dovrebbero fare, prima di pensare al proprio amato EGO”: questo il messaggio pubblicato da Clizia Incorvaia poco fa in merito alle accuse che la indicano come responsabile del tradimento ai danni del marito Francesco Sarcina con il miglior amico di lui Riccardo Scamarcio.

Tuttavia, guardando adesso le sue storie IG, il testo così riportato nello screenshot ripreso da Fanpage sembra essere stato poi modificato, poiché non c’è più alcun accenno alla smentita del tradimento al cantante riportato. “Non dovete litigare sulla mia bacheca. Energia sprecata. Apprezzo e ringrazio chi mi protegge. Detto ciò chi va protetta è Nina, mia figlia. E un vero genitore dovrebbe ponderare ciò, senza saziarsi del proprio ego”, è quanto si legge adesso nei post della influencer, pronta a denunciare gli haters ("É partito il tribunale della Santa Inquisizione", si legge nell'ultimo post) e grata a tutti coloro che le stanno dimostrando il loro affetto in un momento così delicato. In tutto ciò Riccardo Scamarcio continua a tacere: da parte sua nessun commento rispetto alla vicenda privatissima della ex coppia Sarcina – Incorvaia che lo ha coinvolto come terzo incomodo.

(Di seguito le storie di Clizia Incorvaia relative alla smentita del tradimento del marito)

incorvaia 90-2

incorvaia-2

Tutte le notizie di Gossip 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Clizia Incorvaia respinge ogni accusa: “Non ho tradito il padre di mia figlia”

Today è in caricamento