rotate-mobile
Lunedì, 24 Gennaio 2022
Love & corn

Cristina Chiabotto rompe il silenzio: "Ecco perché ho lasciato Fabio Fulco"

La ex Miss Italia ha raccontato le ragioni dell’addio al compagno in una lunga intervista a ‘Oggi’

È stata una delle coppie più durature e amate del mondo dello spettacolo quella composta da Cristina Chiabotto e Fabio Fulco, e la fine della loro relazione dopo 12 anni d’amore continua a tenere banco nel gossip che s’interroga sulle reali ragioni dell’addio.

A chiarire una volta per tutte la situazione è stata la ex Miss Italia che, in una lunga intervista a Oggi, ha raccontato l’iter precedente ad una dolorosa decisione che è sembrata inevitabile.

“Tutti credono che sia finita perché sono allergica al matrimonio e ai figli, ma non è così” ha dichiarato la Chiabotto: “A fine luglio, Fabio mi ha detto: ‘Hai una vita troppo movimentata e io non non sono più la tua priorità’… Era una provocazione, credo. La mia reazione, in passato, è stata sempre quella di negare, rincuorarlo, rassicurarlo  Mi sono messa a piangere, gli ho detto che non sono più sicura di nulla e che dovevo staccarmi. Se non avesse posto il problema forse sarei rimasta con lui. E avrei sbagliato”. 

Sempre molto riservata, la showgirl ha voluto precisare alcuni aspetti della vicenda della quale si è molto parlato da quando è stata diffusa la notizia della fine della relazione con l’attore: “Ho letto dappertutto che io non voglio figli e che ho una relazione con un giocatore di basket. E allora eccomi qui” ha detto ancora, precisando che non c’è nessuna “allergia a bimbi e matrimonio”. I motivi, dunque, sono ben altri: “Mi auguro in futuro di diventare moglie e mamma. Possibile che a nessuno sia venuto in mente di fare un passo in più? (…) Forse, purtroppo, alla fine non ero sicura di formare una famiglia con Fabio”.

“Fabio è stato il mio unico amore”

“Non so se accada a tutti così, ho delle lacune in campo sentimentale: Fabio è stato il mio unico amore” ha ammesso Cristina che in questa crisi sostiene di aver visto “l’inizio di un nuovo percorso, da sola: voglio ascoltarmi, capire”. Un ritorno di fiamma? “Non so” ha risposto, certa però che senza Fabio è come se mi avessero tolto un braccio”  

“Fabio ha aspettato fino a quando ha potuto”

In questa storia una cosa è certa: Fabio Fulco non ha nessuna colpa: “Non toccatemelo, è un grande. Lui ha aspettato fino a quando ha potuto. Poi, quando ha capito che non mi sarei mai decisa a fare il grande passo, mi ha posto davanti a un bivio”. Restare amici, pero, almeno al momento, è impossibile: “Dopo una cosa così grande, non si può. Non subito, almeno”.

Nessun flirt con il cestista Giuseppe Poeta

Nel corso della lunga intervista ad Alessandro Penna di Oggi, la Chiabotto è si è commossa più volte, perché nonostante resta comunque il grande dispiacere.

Rispetto al presunto flirt con il cestista Giuseppe Poeta, la showgirl ha infine chiarito: "È solo una bellissima amicizia nuova: per dire, Peppe sa cosa ho vissuto con Fabio - conclude la Chiabotto -. E poi lui è fidanzato, non ci siamo mai visti da soli. Insomma, non sono pronta per nuovo amore. Anche se… Tutto può essere. Gliel'ho detto: navigo nell’ignoto".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cristina Chiabotto rompe il silenzio: "Ecco perché ho lasciato Fabio Fulco"

Today è in caricamento