Cristina Parodi e Giorgio Gori festeggiano 25 anni di matrimonio

Innamorati come il primo giorno, se non di più. Si sono conosciuti a Mediaset, quando lei era il volto di punta del Tg5 e lui il direttore di rete

Giorgio Gori e Cristina Parodi, foto da @Instagram

"Un'altra volta sì" scrive Cristina Parodi su Instagram, accanto a una foto che la ritrae felice con Giorgio Gori. E quel 'sì' non smetterà mai di pronunciarlo a suo marito, con cui festeggia 25 anni di matrimonio. La giornalista e il sindaco di Bergamo condividono sui social la gioia di un giorno così speciale, mostrandosi sorridenti e innamorati come il primo giorno, se non di più. Una carrellata di foto, dalla più recente - con mascherina alla mano - alla più datata, in bianco e nero, e poi ancora viaggi, estati e l'abbraccio della notte in cui Gori venne eletto sindaco della capoluogo lombardo. 

Accanto al post, un'ondata di affetto per la coppia. A partecipare virtualmente al loro anniversario tanti vip, tra cui Laura Pausini, che gli ricorda quanto sono "speciali, Paola Turci, l'attrice Cristiana Capotondi, Carla Gozzi, il cantante Ermal Meta, Natasha Stefanenko e molti altri. Non poteva mancare, ovviamente, la sorella di Cristina, Benedetta: "Tanti auguri Giorgio e Cristina! Vi voglio bene". 

Un’altra volta si ❤️ #anniversario #25anni

Un post condiviso da Cristina Parodi (@criparodi1) in data:

L'amore tra Cristina Parodi e Giorgio Gori

I due si sono conosciuti a Mediaset, quando lei era il volto di punta del Tg5 e lui il direttore di rete, per poi sposarsi il 1 ottobre del 1995 a Carpaneto, un piccolo paese in provincia di Alessandria. L'anno dopo è arrivata Benedetta, la prima figlia, nel '96 è nato Alessandro e nel 2001 Angelica. Un amore forte che ha saputo resistere a tutte le sfide che ogni coppia, nel corso degli anni, si trova ad affrontare. "Siamo due metà - ha dichiarato Cristina Parodi settimane fa al settimanale Chi, parlando del suo matrimonio - Sono stati anni intensi e bellissimi, pieni di tutto quello che ci può essere dentro una storia d'amore. Comunque siamo qua, io e lui, 25 anni dopo con la voglia di stare insieme e di condividere".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Cristina Parodi: "Io e Giorgio abbiamo attraversato la tempesta"

Nella stessa intervista, rilasciata a luglio, Cristina Parodi ha parlato anche dei terribili mesi di lockdown, che ha vissuto in prima linea insieme al marito a Bergamo: "Sono stati mesi durissimi, ho visto Giorgio stremato e ho provato ad essere la sua roccia. In quei giorni ci siamo consolati a vicenda. Il fatto di essere insieme, vicini, ci dava molta forza, c'era il sostegno reciproco. Lui a fine giornata aveva bisogno di una spalla, di abbracci, di staccare un secondo. E io ho proprio cercato di essere il più possibile accogliente: Giorgio tornava a casa con un dolore enorme". A vederne di matrimoni così.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Giro d'Italia 2020, tutte le tappe: altimetria, calendario e percorso

  • Verso il coprifuoco alle 22 in tutta Italia

  • Raimondo Todaro: "Con Elisa Isoardi sempre più uniti, ma in ospedale con me c’era la mia ex moglie"

  • Verso un nuovo Dpcm entro domenica 25 ottobre

  • Dpcm 18 ottobre: le nuove misure della stretta in arrivo oggi

  • Fa la spia perché il vicino non rispetta la regola dei 6 in casa e finisce malissimo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
Today è in caricamento