Giovedì, 3 Dicembre 2020

Francesco Renga: “Io, Ambra e i nostri figli siamo ancora una famiglia”

In occasione dell’uscita del suo nuovo brano il cantautore ha commentato l’ottimo rapporto con la ex compagna madre dei suoi due figli

Francesco Renga

Per Francesco Renga la fine del lockdown e l’inizio della fase 2 successiva all’emergenza coronavirus coincide con la ripresa della sua musica: esce oggi la sua nuova canzone ‘Insieme: grandi amori’, “un brano che - racconta al Corriere della Sera -  vuole portare speranza e felicità. Prova a restituire un senso a tutto quello che è accaduto”.

“All'inizio ci siamo sentiti tutti soli e impotenti. Poi, e spero che questa sia l'unica eredità di questo evento epocale, è arrivato il sentirsi comunità. La parola 'insieme' ha avuto un significato forte”, ha commentato il cantautore a proposito della propria esperienza sulla quarantena, trascorsa a Brescia a pochi passi dai figli Jolanda e Leonardo e dalla ex compagna Ambra Angiolini con cui i rapporti sono ottimi. “All'inizio mi è sembrato giusto che stessero con lei perché era qui a Brescia da sola”, ha spiegato Renga: “Per 3 settimane li ho visti solo in video. Anche se Ambra e io non stiamo più assieme e abbiamo altre relazioni, ci vediamo spesso. Insomma, non abbiamo mai perso il senso di famiglia. Anzi, noi quattro siamo ancora una famiglia”.

E la serenità tra i due ex traspare anche dalla partecipazione di entrambi a ‘SOStieni Brescia’, iniziativa benefica che ha raccolto oltre 2 milioni di euro: “L’idea è di Ambra che in queste cose ha una marcia in più”, ha argomentato il cantante: “Brescia ha sempre dimostrato la sua generosità e le sue radici ben salde. Il Comune sta coordinando gli interventi: all’inizio le donazioni sono andate agli ospedali, ora ci si dirige verso chi è in difficoltà economica. Vedere le immagini di Brescia deserta sulle note di “Angelo” è stato potente”.

Ambra Angiolini e il rapporto con Francesco Renga

Ambra Angiolini e Francesco Renga si sono separati nel 2015, ma continuano a vivere nella stessa città, Brescia, per stare vicino ai loro figli. “Tutto è nato dalla necessità di evitare continui passaggi da una casa all’altra casa”, aveva raccontato l’attrice descrivendo la sua quarantena: “Io e Francesco non siamo in conflitto, anzi; ma dico che la condizione di genitori separati deve portare comportamenti intelligenti: ora bisogna deporre le armi e non recuperarle neanche dopo”. E a loro come coppia ha anche accennato nel corso dell’Intervista con Maurizio Costanzo: “Ero molto gelosa di lui. E’ sempre stato un uomo molto desiderato, molto voluto”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Francesco Renga: “Io, Ambra e i nostri figli siamo ancora una famiglia”

Today è in caricamento