Martedì, 20 Aprile 2021

Lorella Boccia e Niccolò Presta, bebè in arrivo? “L’idea c’è, ma con calma”

La conduttrice e ballerina parla del rapporto con il marito un anno dopo le nozze festeggiate il 1° giugno con un'emozionante sorpresa

Lorella Boccia e Niccolò Presta

Il 1° giugno ha organizzato per Niccolò Presta una sorpresa emozionante che fosse insieme celebrazione del  primo anniversario di nozze e conferma di un amore che non conosce crisi. Adesso Lorella Boccia il sentimento che la lega al marito lo ha raccontato in un’intervista a Oggi, dove il rapporto coniugale, il pensiero di diventare mamma, la passione per la danza e la tv sono stati gli argomenti che hanno messo in luce la serenità di un momento così appagante della sua vita.

“Quando ti sposi l’amore diventa sproporzionato. Noi due subito dopo il matrimonio… piangevamo sempre!”, ha raccontato la ballerina che ha vissuto la quarantena come un periodo utile per rinsaldare la coppia: “Per noi è stata come una seconda luna di miele (…) Un momento magico, abbiamo potuto condividere le nostre passioni, anche solo stando in giardino ognuno con il suo libro. Abbiamo imparato a stare bene insieme senza invadere gli spazi dell’altro”. Un rapporto così forte che lascia pensare alla possibilità di allargare la famiglia, ma non subito: Nel mio cuore l’idea di avere figli c’è, me lo auguro, ma con calma. Per ora dobbiamo ancora smaltire il matrimonio (ride, ndr)”, confida, “Nel frattempo ci dedichiamo ai nostri figli pelosi: a casa abbiamo tre cani e un pappagallo”.

Lorella Boccia è innamorata del marito Niccolò Presta, figlio del manager Lucio con cui gestisce l’agenzia Arcobaleno 3, come il primo giorno. “È un uomo buono, gentile, galante, una persona di cui ti puoi fidare, che darebbe l’anima pur di difendere le persone che ama. Anch’io sono così, nessuno può toccare la mia famiglia, mia madre, mia sorella, i miei cani”, dice di lui: “Nessuno di noi due ha avuto una famiglia unita. Ma crediamo nel matrimonio e faremo di tutto perché la nostra lo rimanga”.

Lorella Boccia: “Mia mamma mi ha chiamato Lorella per omaggiare la Cuccarini”

Conduttrice di due edizioni del talk show Rivelo, su Real Time, Lorella Boccia punta molto sulla sua carriera televisiva, (“Studierò e farò tutta la gavetta necessaria per arrivare a condurre uno show tutto mio”), ma senza mai dimenticare il suo primo amore, la danza: “È una passione che non morirà mai. Mia mamma mi ha chiamato Lorella per omaggiare la Cuccarini, che è uno dei miei modelli”, ha raccontato: “Amici rappresenta quell’inizio che non dimentico, infatti sono ancora qui. Certo, è complicato ballare senza il contatto fisico. Ma teniamo duro per mostrare al pubblico il talento di noi italiani”.

Continua a leggere le notizie su GossipToday

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lorella Boccia e Niccolò Presta, bebè in arrivo? “L’idea c’è, ma con calma”

Today è in caricamento