Lunedì, 12 Aprile 2021

Mario Serpa sull'addio a Claudio Sona: “Il mio sentimento è cresciuto, il suo no”

“Abbiamo caratteri diversi, ma se c’è il sentimento i problemi si risolvono” ha detto il ragazzo, ospite di Verissimo, a proposito della fine della storia d’amore con l'ex compagno nata negli studi di Uomini e Donne

Mario Serpa e Claudio Sona

L'annuncio della fine era stato dato attraverso la pagina Facebook, appena tre mesi dopo l'inizio della prima storia gay nata davanti alle telecamere di 'Uomini e Donne'. 

"Anche se la relazione tra me e Mario è nata pubblicamente, è impossibile farvi capire tutto quello che c'è stato e che è successo tra noi in questo periodo" aveva scritto Claudio Sona riguardo alla relazione con Mario Serpa, il quale, nella scorsa puntata di Verissimo, ha voluto spiegare ai fan i motivi del difficile addio. 

“Non c'era tutto questo sentimento da parte sua necessario per affrontare le problematiche... Se io do 100 e lui 50, c'è una differenza. È venuta a mancare un po’ la fiducia da parte mia nei suoi confronti" ha detto a Silvia Toffanin l'ex volto di 'Uomini e Donne' che non ha nascosto di aver sofferto molto per la situazione.

Sulle cause della rottura, Serpa ha chiarito: "Usciti da ‘Uomini e Donne’ da parte mia il sentimento è cresciuto, da parte sua no. Se c’è il sentimento i problemi si risolvono. Non so a cosa si riferisse quando ha detto che c'erano problemi di intimità. Io cercavo un tipo di amore diverso. Io sono affettuoso, di pancia, lui è freddo, di ghiaccio". 

"Un terzo incomodo? Che io sappia no. Lui mi ha dato le sue spiegazioni, io resto della mia idea" ha concluso Mario che al suo ex ha augurato tutto il bene del mondo, considerato che non si profila affatto possibilità di ritorno: “È stata la storia più emozionante della mia vita, ma abbiamo messo un punto, basta!". 

Continua a leggere le notizie su GossipToday

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mario Serpa sull'addio a Claudio Sona: “Il mio sentimento è cresciuto, il suo no”

Today è in caricamento