Melissa Satta pronta a diventare di nuovo mamma: “Non voglio che Maddox resti figlio unico”

Superata la crisi coniugale con il calciatore Kevin Prince Boateng, la showgirl si è detta pronta ad avere un altro figlio

Melissa Satta con il figlio Maddox (Instagram)

Melissa Satta e Kevin Prince Boateng hanno ritrovato la piena serenità di una coppia affiata e innamorata. Superata la crisi che aveva fatto temere per la drastica fine del loro matrimonio, adesso la ex velina di Striscia e il calciatore stanno pensando di allargare la famiglia con un altro figlio, affinché il piccolo Maddox (6 anni) non resti figlio unico.

“Con Prince ci siamo conosciuti che avevamo due identità ben precise: sposandolo sapevo di dover fare dei sacrifici, di trasferirmi e rinunciare ad avere una stabilità. Lui ha rispettato a sua volta il mio lavoro: ma ci rispettiamo profondamente e capiamo le nostre esigenze”, ha confidato la showgirl in una diretta Instagram con il Corriere: “Ancora non abbiamo programmato un altro bambino, almeno non per questa estate! Ma lo desideriamo perché non vorrei che Maddox rimanesse figlio unico: ho due fratelli ed è bello condividere. Quando ero incinta di Maddox ho lavorato fino al nono mese e una donna incinta è una donna che può continuare a coltivare i propri progetti e il suo lavoro”.

La passione per il calcio e il no ai calendari sexy

L’amore, ma anche la passione per il calcio lega Melissa Satta al marito Kevin Prince Boateng, attualmente centrocampista o attaccante del Beşiktaş. “Giocavo in serie C quando avevo 15 anni e mi sono sempre definita una maschiaccio e lo scorso anno mi sono allenata con le ragazze del Milan: nostro figlio Maddox infatti è molto portato per il calcio e qualche volta improvvisiamo una partitella di famiglia in giardino”, ha raccontato Melissa che ha anche spiegato di aver rinunciato all'idea di posare per un sexy calendario.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Credo che sia qualcosa che non è più di moda, all'epoca di alcune mie colleghe era un progetto molto interessante, ma personalmente non ho mai avuto interesse per il calendario”, il suo commento: “Non ho mai sentito il bisogno di posare nuda, soprattutto ora che ho 34 anni, ma non per un senso di disagio, semplicemente per una mia preferenza”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di sabato 26 settembre 2020

  • Chi è Tommaso Zorzi e perché è famoso: tutto sull'influencer, dall'amore alla carriera

  • Estrazioni Lotto e SuperEnalotto di martedì 22 settembre 2020: numeri e quote

  • Mascherina (di nuovo) obbligatoria all'aperto in Campania: l'ordinanza di De Luca

  • Calciomercato, le ultime notizie su trattative, acquisti e cessioni: Lazio, colpo in difesa

  • Brogli, schede occultate al seggio elettorale: arrivano i carabinieri, il presidente si dimette

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
Today è in caricamento