rotate-mobile
Giovedì, 27 Gennaio 2022
dinamiche famigliari

Nicolò Zenga e Marina Crialesi, la verità sul giorno del matrimonio: "I miei genitori si sono separati dopo 40 anni"

La coppia rivela il vero motivo dell'assenza delle rispettive famiglie alle loro nozze

Nicolò Zenga e Marina Crialesi hanno raccontato i dettagli del loro matrimonio al settimanale Chi. La coppia si è sposata a Roma lo scorso 21 novembre, con una cerimonia molto intima a cui non ha partecipato nessun membro delle rispettive famiglie. L’assenza ha indotto molti a insinuare che ci fossero delle ostilità tra i parenti degli sposi, sospetto fugato dai diretti interessati che oggi, nell’intervista al settimanale diretto da Alfonso Signorini, sono entrati nel dettaglio delle delicate dinamiche.

I genitori di Marina Crialesi si sono separati dopo 40 anni di matrimonio

Marina Crialesi e Nicolò Zenga si sono sposati dopo un anno di fidanzamento. Una decisione presa sulla spinta di un amore grande che è stato coronato con una cerimonia nonostante il momento difficile attraversato dalla famiglia dell’attrice, nota per il suo ruolo nella fiction Un posto al sole. "La verità? I miei si sono separati dopo 40 anni di matrimonio. Al momento mia madre sta dalle sue sorelle in Liguria, mio padre in Calabria e la comunicazione è scarsa" ha rivelato Marina. Di questa separazione sono stati informati anche i parenti dello sposo che, per correttezza, ha preferito che nemmeno loro partecipassero: "Ho una famiglia numerosa, sarebbe stato squilibrato vedere presente tutti i miei e non i genitori di Marina" ha detto Nicolò: "Abbiamo parlato con mamma, fratelli, tutti ci hanno detto: "Sposatevi e siate felici. Noi lo saremo di conseguenza".

Bebe Vio ha celebrato le nozze

A unire civilmente Marina e Nicolò è stata Bebe Vio, grande amica della sposa. La campionessa paralimpica di scherma avrebbe dovuto essere la damigella del matrimonio in chiesa, che però è stato rimandato. "Doveva essere la mia damigella, nel matrimonio in chiesta che è, appunto, rimandato. Così quando si è deciso di spostarlo, e lo abbiamo comunicato, ci siamo detti: ma perché dobbiamo rinunciare a sposarci? E Bebe sul tema ha subito detto con quel suo entusiasmo travolgente: "Ma allora lo faccio io".

Bebe ha tranquillizzato la sposa ed è stata vicino alla coppia fin dal loro primo appuntamento. "Bebe c'era anche al nostro primo appuntamento (…) C'è dal primo giorno della nostra storia". 

crialesi zenga1-2

3-9-28

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nicolò Zenga e Marina Crialesi, la verità sul giorno del matrimonio: "I miei genitori si sono separati dopo 40 anni"

Today è in caricamento