rotate-mobile
Sabato, 20 Aprile 2024
Gossip

Luisa Corna: la stalker è una donna

Era un'ex collaboratrice a perseguitarla. La showgirl ha ritirato la denuncia

Lo stalker di Luisa Corna non è più anonimo. La showgirl, perseguitata dal 2012, aveva sporto denuncia contro ignoti dopo continue minacce ricevute tramite email.

"Sei una vipera" e "provincialotta" erano gli insulti più ricorrenti nei confronti della 48enne bresciana. Lo stalker conosceva tutti i suoi spostamenti e questo, oltre a spaventare a morte la soubrette, aveva fatto pensare che si trattasse di qualcuno appartenente al mondo dello spettacolo, magari un tecnico incontrato durante uno dei suoi programmi televisivi.

Il maniaco, invece, era molto più vicino. Si tratta di una donna, una sua ex collaboratrice con cui Luisa Corna era a stretto contatto da anni. Una svolta nelle indagini che però, adesso, si sono bruscamente interrotte. La Corna infatti sembra aver ritirato la denuncia subito dopo aver saputo chi si celava dietro quelle  centinaia di email intimidatorie.

Ora tutti si chiedono il perchè. Per questo servirebbero ulteriori "indagini".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Luisa Corna: la stalker è una donna

Today è in caricamento