Mercoledì, 12 Maggio 2021

Maradona: "Non lascerò un centesimo a mio figlio, ha detto che mi vuole morto"

Barbara D'Urso manda in onda un'intervista rilasciata dall'ex campione a una tv argentina, mentre in studio c'è la madre del ragazzo. Cristiana Sinagra ha replicato in diretta: "Lui soffre perché pensa che il figlio non gli voglia bene"

Ancora una puntata nella telenovela che vede protagonista Diego Armando Maradona e suo figlio, Diego Armando jr.

"Diego Armando Maradona jr non ci sarà mai nel testamento, ha detto che vuole vedermi morto, non gli lascerò un centesimo", ha detto l'ex campione argentino a una tv argentina. L'intervista è stata trasmessa da Barbara D'Urso a Domenica Live, mentre in studio c'era proprio la madre del figlio di Maradona, Cristiana Sinagra.

"Io sono qui per difendere proprio Diego Armando Maradona", ha detto la donna.

"Ha avuto una vita difficile, soffre tanto, quando sei così in vista non hai attorno persone che ti vogliono bene. Lui soffre perché è convinto che il figlio non gli voglia bene, io posso anche capire. Adesso tutto è chiarito. Lui sa perfettamente che mio figlio è pieno di valori, è un ragazzo che ha sofferto e che ha tanta voglia di aprirgli il suo cuore. Il cuore va tenuto sempre aperto perché queste situazioni fanno soffrire terribilmente. Vedo tanta sofferenza negli occhi di mio figlio. La porta va lasciata aperta"

La Sinagra ha poi ribadito: "Noi non abbiamo mai chiesto nulla, mio figlio ha avuto un mantenimento disposto da un giudice, non abbiamo mai chiesto un risarcimento". 

Continua a leggere le notizie su GossipToday

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maradona: "Non lascerò un centesimo a mio figlio, ha detto che mi vuole morto"

Today è in caricamento