Domenica, 26 Settembre 2021
Gossip

Brasile 2014: è Marchisio il sex symbol della nazionale italiana

Un leone in campo senza mai perdere di vista lo stile e l'eleganza, il centrocampista azzurro è tra i calciatori più desiderati del Mondiale

Il Principino, lo chiamano così Claudio Marchisio, il 28enne centrocampista juventino impegnato in questi giorni con la nazionale italiana in Brasile .E' stato proprio il suo il primo gol dell'avventura azzurra al Mondiale, ma più che per la prestazione in campo, l'attenzione delle donne è concentrata su quegli occhi azzurri, il sorriso gentile e un'eleganza che conquista.

Faccia d'angelo e portamento nobile, Marchisio è impeccabile nel look dentro e fuori dal campo. Merito di madre natura e di alcuni segreti di bellezza che lui stesso ha svelato durante un'intervista a Repubblica: "Uso sempre il contorno occhi, ho le occhiaie da una vita - ha detto il calciatore che in Brasile si sta facendo notare non solo per meriti calcistici - A essere sincero uso anche la crema idratante. Mia moglie si cura molto, è da lei che ho imparato l'importanza della costanza. Ogni tanto ci scambiamo perfino i prodotti".

Il fascino di Claudio Marchisio non colpisce solo il mondo dello sport. A notare tanta bellezza anche Hugo Boss che lo ha voluto come testimonial della sua ultima fragranza. Calcio e moda, dunque, un binomio che ricorda un altro grande campione, David Beckham, che neanche a farlo apposta è il mito di Marchisio: "Su di lui girano un sacco di leggende - ha raccontato il calciatore - Pare che la sua maglia non puzzasse mai, neppure a fine partita. Scherzi a parte, lui ha rivoluzionato l'immagine del campione: ci ha insegnato quanto conti, perché rappresentiamo la nostra squadra e la nazionale, sempre, anche fuori dal campo".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Brasile 2014: è Marchisio il sex symbol della nazionale italiana

Today è in caricamento