rotate-mobile
Martedì, 24 Maggio 2022
Gossip

Marika Fruscio: "Tifo Napoli ma voto Lega e sono contro gli immigrati"

La sexy supporter azzurra è intervenuta nella trasmissione radiofonica "La Radiazza" di Radio Marte contro le critiche di quanti sostengono tifi la squadra di Benitez solo per convenienza

Marika Fruscio è dovuta intervenire sulle critiche che la descrivono tifosa del Napoli soltanto per interesse. A seguito di un articolo pubblicato su Dagospia e al suo stesso intervento al programma radiofonico "La Zanzara", si è scatenato contro la showgirl brianzola un vortice di polemiche: lei ha dichiarato "Sono di estrema destra e alle ultime elezioni ho votato Matteo Salvini" (attuale segretario federale della Lega Nord, n.d.r.), non considerando "le offese che i meridionali ricevono dai leghisti".

Intervenuta, poi, in un altro programma radiofonico "La Radiazza", condotto dalla gang formata da Francesco Emilio Borrelli, Mario Pelliccia e Gianni Simioli, Marika si è difesa sostenendo: "Voto la Lega ma ho una casa ai Ponti Rossi a Napoli. Non sapevo che la Lega Nord avesse detto parole contro i napoletani ed i meridionali. Io sono contro gli immigrati, e per il ritorno alla lira al posto dell'euro, come dice Salvini". Quello stesso Salvini preso di mira, invece, da Valentina Nappi, pornostar di origini napoletane, che si è scagliata contro le uscite razziste del segretario leghista.

Marika Fruscio hot per il Napoli

 Ma i conduttori de "La Radiazza" giustamente ritengono "poco credibile che non sappia che da anni i leghisti insultano i meridionali. Votare Lega e tifare Napoli a noi sembra sembra strumentale e opportunistico".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Marika Fruscio: "Tifo Napoli ma voto Lega e sono contro gli immigrati"

Today è in caricamento