Martedì, 22 Giugno 2021
Gossip

La famiglia Jackson all'asta: tra i cimeli anche i sex toys di La Toya

Dopo il fallimento della società di loro proprietà, in vendita ci è finito di tutto, dagli effetti personali a documenti e atti legali

I cimeli della famiglia Jackson sono finiti all'asta dopo il fallimento della Vintage Associates, società di loro proprietà. Tutto fa gola a tutti, come i vecchi reggiseni della sorella di Michael, giocattoli, documenti notarili e perfino i sextoys di La Toya.

Della famiglia del famoso cantante sono saltati fuori tutti gli altarini, anche quelli più "intimi". "Alcuni di questi cimeli - ha detto Peter Siegel, responsabile della vendita per Gotta Have It Collectibles - sono di uso molto comune in qualsiasi famiglia ma il fatto di essere appartenuti ai Jackson ovviamente fa la differenza e li rende pezzi di storia".

Tra i vari oggetti finiti all'asta ci sono anche documenti legali, come l'ordine restrittivo che Michael Jackson ottenne contro una donna che dichiarava di essere la "Billie Jean" della famosa canzone del 1983 e uno smoking nero che la popstar aveva fatto indossare al suo scimpanzè Bubbles.

La curiosa asta terminerà il 19 settembre.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La famiglia Jackson all'asta: tra i cimeli anche i sex toys di La Toya

Today è in caricamento