Lunedì, 14 Giugno 2021
Gossip

Mika: "Un figlio più 'normale' sarebbe stato meglio per mia madre"

La popstar ha un bellissimo rapporto con la mamma, che lavora con lui, ma è convinto che una parte di lei avrebbe desiderato altro

Non è semplice la vita da popstar. Lo sa bene Mika, che da qualche anno ormai si divide tra i palchi di tutto il mondo e gli impegni televisivi. Seguito sempre dalla mamma, il cantante in un'intervista a Grazia ha parlato del rapporto che lo lega a lei: "Mia madre lavora con me. Siamo molto legati. Ma sono convinto che un figlio più 'normale', con una bella moglie e tanti bambini, sarebbe stato meglio per lei. Ovviamente ci sono io ed è contenta lo stesso, ma al 90 per cento. Dentro di lei ci sarà sempre quel 10 per cento di voglia di normalità, che con me non può avere. Perché anche in una situazione apparentemente positiva, come nel rapporto con mia madre, un cantautore trova l'ispirazione nella zona 'grigia', nel lato buio della realtà".

Mika, che ha un compagno da 10 anni, non ha mai nascosto il desiderio di volere di figli, ma per adesso è ancora molto concentrato sul lavoro. Confermato nella giuria di "X Factor", il cantante crede molto nel talent: "La prossima edizione di X Factor sarà una figata. Con l'arrivo di Skin, che amo molto, e il ritorno di Elio saremo come quattro amici che vanno al pub, chiacchierano, si divertono e ascoltano buona musica".

"X Factor è una sfida che ha influenzato la mia vita negli ultimi anni - ha concluso - L'edizione italiana è il punto di riferimento in tutto il mondo per la messa in scena, gli abiti, il repertorio, la libertà. E quest'anno voglio divertirmi senza fare calcoli".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mika: "Un figlio più 'normale' sarebbe stato meglio per mia madre"

Today è in caricamento