Giovedì, 17 Giugno 2021
Gossip

Miriam Leone costretta a cambiare casa per colpa di uno stalker

In un'intervista a 'Vanity Fair', l'ex Miss Italia ha rivelato di essere stata vittima di episodi spiacevoli da parte di uomini molesti che l'hanno perseguitata al punto tale da costringerla a mutare le sue abitudini di vita: "Ci si sente sempre un po’ vittime potenziali per il solo fatto di essere donne"

Miriam Leone (Infophoto)

Miriam Leone, l'attrice che ha interpretato la disinibita Veronica Castelli nella serie Sky '1992', torna in tv da stasera, 11 settembre, nel ruolo di protagonista di una nuova fiction, 'Non uccidere', serie noir in onda su Raitre, in cui sarà un ispettore in forze alla Squadra Omicidi della Mobile di Torino alle prese con temi di grande attualità.

Una carriera in ascesa quella della 30enne catanese che, salita alla ribalta come Miss Italia nel 2008, ha saputo ritagliarsi un ruolo nel mondo dello spettacolo in qualità di modella prima e di conduttrice televisiva in seguito, ma che ha anche dovuto fare i conti con gli effetti 'collaterali' che purtroppo, a volte, conseguono alla popolarità.

In un'intervista resa a 'Vanity Fair' in occasione dell'uscita della fiction che si ispira proprio ad episodi di cronaca nera e tristemente attuali come violenze, prostituzione minorile, stalker, uxoricidi, la Leone ha raccontato di essere stata lei stessa in prima persona vittima di episodi spiacevoli con degli stalker: "Uno mi mandava in continuazione sui social foto del suo membro in tutte le condizioni immaginabili: irsuto, glabro. Un altro mi aspettava ogni sera sotto al portone. Mi sono difesa chiudendo il profilo su Facebook e cambiando casa. Quello è il luogo che più di ogni altro bisogna sentire sicuro" ha detto, sostenendo come "ci si senta sempre un po’ prede, vittime potenziali, per il solo fatto di essere donne".

"Il futuro migliore sta nell’educazione" ha risposto poi in riferimanto alla domanda su come, secondo lei, si possa cambiare una certa cultura: "Quella delle madri, dei padri, delle scuole, dei media, delle istituzioni. Così, piano piano, ci allontaneremo dai tempi dei nostri trisavoli, quando bastava volere una donna per potersela prendere".

s


 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Miriam Leone costretta a cambiare casa per colpa di uno stalker

Today è in caricamento