Venerdì, 18 Giugno 2021
Gossip

Naomi Campbell condannata a sei mesi per aggressione

Nel 2009 a Lipari colpì un paparazzo che la stava fotografando per le vie del centro

Naomi Campbell è stata condannata a sei mesi di reclusione con pena sospesa dal tribunale di Barcellona Pozzo di Gotto per l'aggressione ad un paparazzo avvenuta sei anni fa. 

Il 5 agosto del 2009 la modella sbarcò a Lipari insieme al fidanzato Vladimir Doronin da uno yacht ancorato al largo di Marina Corta. Passeggiando per le vie del centro ne fece le spese il fotografo Gaetano Giovanni che scattò alcune fotografie prima di essere preso a colpi di borsetta. Fu la Campbell ad aggredire il paparazzo graffiandolo ad un occhio e costringendolo alle cure presso l'ospedale di Lipari. 

Le parti avevano raggiunto un accordo per un risarcimento, ma il pm ha considerato che per il reato di lesioni considerato aggravato bisognava continuare d'ufficio.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Naomi Campbell condannata a sei mesi per aggressione

Today è in caricamento