rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
Gossip

"Dopo Tom depressione e tristezza", Nicole Kidman ammette la verità

Altro che "vita grandiosa": la Kidman ammette che divorziare da Cruise è stato difficile, ma è felice degli splendidi bimbi adottati con lui

Ma come? Aveva detto trionfalmente "Dopo Tom la vita è grandiosa", e adesso si rimangia tutto? E' proprio vero che le star non fanno eccezione e che, proprio come tutti noi, hanno i loro "attacchi" di immaturità e gelosia, con la differenza che le loro defaillances sono esposte 365 giorni all'anno alla curiosità del pubblico (scotto da pagare in cambio della notorietà e del successo!)

Nicole Kidman aveva tanto sbandierato la sua felicità per essersi liberata di Tom Cruise, al punto da complimentarsi con Katie Holmes all'indomani della sua decisione di divorziare, ed ora fa clamorosamente marcia indietro, ammettendo quanto sia stata difficile separarsi da Cruise.

Non certo una "vita grandiosa" quella che ha seguito il suo divorzio, ma - ammette Nicole - un periodo di forte depressione, e l'amara constatazione di essersi sposata troppo giovane e frettolosamente.

La bella attrice australiana ha confidato alla rivista WHO i momenti bui attraversati dopo la fine del matrimonio con il divo americano, un'unione che, sia pure infelice, le ha donato però i due bellissimi figli adottati insieme a Tom: Bella e Connor.

"Ora - dichiara Nicole - sono finalmente felice accanto a Keith Urban", ma evidentemente anche per lei il passato ha un suo peso, non facile da ignorare. Meglio la Nicole provocatoria, che inneggia alla vita senza Tom, o meglio quest' ultima versione della Kidman, decisamente più autentica? Non ci sono dubbi, vero?

Nella foto, una recente immagine di Nicole accanto a Keith Urban (foto @ TM News Infophoto)

Scandalosa Nicole Kidman in "The Paperboy"

Gallery

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Dopo Tom depressione e tristezza", Nicole Kidman ammette la verità

Today è in caricamento