rotate-mobile
Giovedì, 2 Dicembre 2021
Gossip

Nina Moric a Verissimo: "Sono stata violentata da mio padre"

Silvia Toffanin è rimasta letteralmente "sconvolta" dalle dichiarazioni della modella croata, che ha anticipato parte del contenuto del suo libro autobiografico: il rapimento a due anni, gli abusi da parte del papà, l'autolesionismo. Perché non tutto quello che appare, è rosa e fiori

Ospite a Verissimo, come successo altre volte negli ultimi tempi, Nina Moric. Ma diversamente da tutte le altre volte, non ha parlato di Fabrizio Corona, anzi, si è persino risentita del fatto che le chiedono in continuazione quali siano i suoi attuali rapporti con lui. A Michelle Hunziker nessuno chiede di Eros Ramazzotti; a Simona Ventura dell'ex marito Stefano Bettarini; ad Alessia Marcuzzi di Simone Inzaghi. Anche Nina vuole far parte di questa schiera: la sua vita è stata segnata da episodi più traumatici di un divorzio e si è decisa a raccontarli a Verissimo senza censure.

Come un fiume in piena, la Moric ha quasi elencato quelle che sono state le esperienze più violente della sua infanzia: dal rapimento a due anni fino alla violenza sessuale del padre nei suoi confronti, passando per l'autolesionismo a dodici anni, dovuto ai sensi di colpa per quanto successole. L'anoressia e poi la bulimia. Come in una sorta di elenco scioccante, Nina ha sintetizzato i motivi che l'hanno resa, a 37 anni, una donna forte e indipendente, che ha sempre lavorato oltre il luccichio delle passerelle e del gossip, che non sempre è così appetibile. 

Silvia Toffanin è rimasta letteralmente "scioccata" da questa confessione, chiedendo poi a Nina quali siano i suoi attuali rapporti con i genitori: la mamma sa quanto accaduto nella sua infanzia ma a Nina non  importa di dichiararlo adesso a mezzo stampa, mentre col padre non ha più rapporti  da cinque anni. " Ho perdonato, perché il rancore non è una cosa bella. Oggi per lui provo solo indifferenza ".

Nina Moric a Verissimo

?

Tutto quello che la Moric ha raccontato è il contenuto del suo libro autobiografico, ma in esso ci sarà molto di più: l'altro lato di un personaggio che non conosciamo. La sua intenzione è di lanciare un messaggio a tutte quelle ragazzine che hanno vissuto, o stanno vivendo, i suoi stessi traumi: "Oggi me ne sbatto, quello che ho vissuto io è tanto, non lo auguro a nessuno. Non sono mai stata vittima, perché ho superato. Magari posso aiutare qualcuno con il mio libro".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nina Moric a Verissimo: "Sono stata violentata da mio padre"

Today è in caricamento