Lunedì, 1 Marzo 2021

Patrizia De Blanck e la crisi economica: "Ora ho solo un domestico"

Anche la contessa, noto personaggio televisivo e discendente di un'antica famiglia di nobili, ha dovuto fronteggiare a modo suo la crisi

La crisi economica ha colpito chiunque e ognuno la affronta come può. C'è chi tira la cinghia, tagliando su spesa alimentare e abbigliamento, e chi risparmia sui domestici, come la contessa Patrizia De Blanck.

Discendente da un'antica famiglia di nobili, la contessa De Blank negli ultimi anni è in ristrettezze economiche, almeno per il suo rango. "La crisi è arrivata ovunque - ha spiegato in un'intervista a Top - Poi, certo, c'è chi purtroppo si ritrova in reali ristrettezze e chi, come noi, semplicemente ridimensiona alcuni aspetti. Io ho vissuto, con la mia famiglia, abituata ad avere sei persone di servizio. Ora abbiamo una sola persona di servizio in due e quattro cani. E principalmente si occupa di loro. Ma è normale e nessuno si lamenta, anzi, continuiamo a sentirci fortunate".

"Ho venduto molti miei abiti oggi vintage che Giada non voleva per sé comprati negli anni '60 e '70 attraverso un sito esclusivo - ha continuato - Ho fatto la felicità di raffinatissimi travestiti in Inghilterra con vestiti che oggi ce li sogniamo. Uno in particolare di Paco Rabanne lo avevamo solo io e Brigitte Bardot. Con quel ricavato, ho fatto una parte di quello che avrebbe voluto fare Giada col Montepremi dell'Isola. Abbiamo aiutato cani abbandonati. Giada vorrebbe aiutare il canile di Roma".

"Il resto, magari anche a titolo simbolico, dovrebbe farlo Walter Nudo - ha concluso la contessa, riferendosi alla recente dichiarazione di Lele Mora che ha rivelato di aver comprato la vittoria del suo 'pupillo' - Lo suggerirei come a 'saldo e stralcio' di questa vicenda. Che Nudo tirasse fuori almeno un centesimo del suo montepremi, circa 2 mila euro quindi, a titolo di rimborso simbolico, magari al canile della sua città, che è stata alluvionata".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Patrizia De Blanck e la crisi economica: "Ora ho solo un domestico"

Today è in caricamento