rotate-mobile
Martedì, 23 Aprile 2024
Gossip

Roberto Bolle senza veli, la danza non è mai stata così sexy

Il famoso ballerino si racconta attraverso un'intervista a "Vanity Fair" e posa per una serie di scatti decisamente hot

Affascinante e carismatico come non mai, Il famoso ballerino Roberto Bolle - etoile del Teatro alla Scala di Milano - ha posato per Vanity Fair in una serie di magnifici scatti, in cui mette in mostra il suo fisico statuario.

Oltre alle foto in cui compare seminudo, Roberto ha concesso al noto magazine un'intervista in cui svela alcuni aspetti del suo carattere rimasti finora celati. Perchè - strano ma vero - anche un divo del suo calibro ha le proprie insicurezze e ritrosie.

Roberto Bolle, il sex symbol del balletto @ TM News Infophoto

Bolle racconta di essere piuttosto timido e introverso per natura, ma di essere migliorato proprio grazie alla danza e allo stretto contatto con il pubblico, a cui si sente particolarmente vicino durante ogni sua esibizione. Il ballo ha insomma permesso a Roberto di esprimere le sue emozioni e di liberarsi di molte inibizioni.

La sua ritrosia alla comunicazione è probabilmente dovuta all'ambiente familiare in cui è cresciuto - spiega il ballerino: la sua famiglia è da sempre abituata ad un certo riserbo nel manifestare i propri sentimenti, nonostante i legami reciproci siano forti e ed affettuosi.

Anzi, rivela Bolle, uno dei suoi obiettivi è proprio quello di imparare a dire più spesso "Ti voglio bene", in particolare ai propri genitori, che l'hanno sempre appoggiato nel perseguire il suo sogno, nonostante la strada fosse tutt'altro che semplice.

Per quanto riguarda il futuro, Roberto si ripromette di abbandonare il ballo solo qualora si rendesse conto di non riuscire più ad emozionare il suo pubblico e a rappresentare un modello di grazia ed armonia, perchè -  come lui stesso afferma .- "quando sei ballerino, lo sei per sempre".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Roberto Bolle senza veli, la danza non è mai stata così sexy

Today è in caricamento