Mercoledì, 14 Aprile 2021

Raoul Bova e i consigli a Rocio prima di Sanremo

La compagna dell'attore sarà la terza valletta del Festival accanto a Emma e Arisa, ma non mancano le polemiche

Sul palco dell'Ariston a fare da spalla a Carlo Conti, oltre a Emma e Arisa ci sarà una terza valletta, come già annunciato durante la prima conferenza stampa del Festival. La prescelta è la bellissima Rocio Munoz Morales, modella e attrice spagnola conosciuta in Italia soprattutto per la sua storia d'amore con Raoul Bova, nata subito dopo il divorzio dell'attore.

Proprio il nome importante del compagno le è costato non poche malignità nelle ultime settimane. Dopo l'annuncio ufficiale della sua partecipazione a Sanremo, infatti, è partita una vera e propria gara all'insulto. "Raccomandata" e "incapace" i più gettonati, per non voler scadere nella volgarità spesso imperante sul web. A difendere per primo la Morales, Carlo Conti: "Stavamo cercando una modella per Sanremo, quando ho visto in tv la pubblicità della serie di Rai 1 con Terence Hill 'Un passo dal cielo' - ha spiegato il conduttore a Chi - E' apparsa questa meravigliosa ragazza mora dalla bellezza esotica. Quando l'ho incontrata ho avuto un'ottima impressione. Aveva studiato il regolamento e aveva già ascoltato le canzoni dei Giovani. Abbiamo chiuso in tempo record la scelta, ma senza pensare di chi fosse la fidanzata".

Inutile dire che durante il Festival, in onda su Rai 1 dal 10 al 14 febbraio, la Morales avrà gli occhi puntati addosso forse più di chiunque altro, ma a supportarla e a darle coraggio in questa avventura ci sarà il suo grande amore, Raoul Bova, che in un'intervista a "Vanity Fair" ha svelato di averle già dato qualche consiglio.

"Le ho detto di essere se stessa. Sanremo ti passa ai raggi X, è inutile costruirsi delle maschere".

Con lei Raoul Bova ha ricominciato da zero e anche se non ama parlare della sua vita privata, tra le righe si intuisce che non si pente affatto della scelta fatta, anche se per certi versi dolorosa.

"Amare non significa rinunciare. Amare è condivisione, e comunque se si decide di abbandonare qualcosa della propria vita per amore è perché si pensa di amare tante altre cose di quello che sarà un nuovo pezzo di vita".

rocio morales-2

Continua a leggere le notizie su GossipToday

Gallery

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Raoul Bova e i consigli a Rocio prima di Sanremo

Today è in caricamento