Domenica, 21 Luglio 2024
Gossip

Valerie Trierweiler: "La vita va avanti"

L'ex première dame racconta il post-Eliseo. Un mondo "dorato" che dimenticherà facilmente grazie al suo umile passato che nessuno conosce

La vita non finisce dopo l'Eliseo. Parola di Valerie Trierweiler, ex compagna di Francois Hollande, nonchè ex première dame. Dopo la rottura con il Presidente francese, la Trierweiler non si è persa d'animo (a parte la piccola parentesi del ricovero per lo shock del tradimento del compagno con l'attrice Julie Gayet) ed è pronta a ricominciare anche "fuori dal Palazzo".

Il carattere non le manca, soprattutto grazie al suo umile passato che ancora pochi conoscono e tornare a una vita normale non la spaventa affatto: "Mi sono trovata all'Eliseo, un mondo dorato - ha detto la giornalista in un'intervista esclusiva per Chi - Non tutti lo sanno, ma mia mamma era una cassiera e mio padre un invalido. Sono cresciuta in una casa popolare. Mi sono resa conto in questi ultimi mesi di quanto sono stata fortunata. La vita non si ferma solo perché non sono più la première dame".

La sua vita è stata stravolta da un giorno all'altro, ma lei sta reagendo benissimo: "Può sembrare strano, ma non considero questo un momento di crisi - ha detto - Non è la prima rottura nella mia vita. È violenta, sì, perchè mediatica, ma non rimpiango nulla. Quello che ho vissuto è stato un susseguirsi di avvenimenti straordinari che mi hanno trasformata. Riprenderò la mia vita, ma sarà arricchita da questa nuova esperienza. Una esperienza, però, che ha più luci che ombre. Un mondo in cui la falsità è vincente e questo non è un mio valore. Ma ho imparato a stemperare i toni, lo dovevo al mio ruolo".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Valerie Trierweiler: "La vita va avanti"
Today è in caricamento