Lunedì, 20 Settembre 2021
Veleni

Bianca Balti: l’ex marito a giudizio per aver diffuso in rete foto intime della modella

Nel 2013 la bella lodigiana aveva denunciato il fotografo di moda Christian Lucidi accusandolo di aver pubblicato su Tumblr scatti privati senza la sua autorizzazione. L'uomo, nonostante i due avessero trovato un accordo, è stato accusato di trattamento illecito dei dati sensibili e rischia una pena da 6 mesi a 2 anni

Bianca Balti da Instagram

L'incubo di vedere le proprie foto intime circolare on line riguarda da vicino molte donne bellissime e che siano esse attrici, showgirl o modelle, nessuna è salva. Questa volta la questione non riguarda qualche hacker. Quello che è successo alla modella Bianca Balti è una storia molto particolare: il tutto risale al 2013 quando la donna, avendo visto in rete alcune sue foto di nudo artistico, decise di denunciare il suo ex marito. Ebbene sì, l'autore di quel book era proprio il fotografo di moda Christian Lucidi che venne accusato di aver utilizzato quegli scatti senza il suo consenso. 

Come si legge su "La Repubblica" a fare luce sulla questione è stato l'avvocato della Balti Pierfranco Peano: "Lei non voleva che le sue foto fossero utilizzate da Lucidi dopo che si fossero lasciati" – che ha poi aggiunto – "Adesso la situazione si è ricomposta e fra l’altro abbiamo ritirato la costituzione di parte civile dal processo dopo che i due si sono accordati civilmente".

Dopo l'avvio del procedimento giudiziario i due però si sono chiariti ma, a quanto pare, non è servito a bloccare il processo perchè il padre della sua primogenita andrà comunque a giudizio in quanto è accusato di trattamento illecito dei dati sensibili e rischia una pena da 6 mesi a 2 anni per aver pubblicato abusivamente su Tumblr, social specializzato in fotografie, quelle immagini senza avere il consenso della modella stessa.

A difesa del fotografo c'è l’avvocato David Santodonato: "Per certo il mio assistito ha scattato le fotografie, al momento del loro matrimonio, con il consenso della signora Balti, essendo lui un fotografo e lei una modella. L’utilizzo delle immagini è stato sempre non solo autorizzato, ma addirittura concordato con la signora Balti. L’utilizzo che altri hanno potuto fare successivamente delle fotografie è indipendente dallo stesso Lucidi. Essendo quella di internet una rete libera".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bianca Balti: l’ex marito a giudizio per aver diffuso in rete foto intime della modella

Today è in caricamento