Domenica, 1 Agosto 2021
Veleni

Costanzo difende Belen: "La sigaretta sull'aereo? Un'esagerazione"

Il conduttore prende le parti della showgirl argentina, nell'occhio del ciclone per aver fatto scattare l'allarme del velivolo su cui viaggiava

Maurizio Costanzo e Belen Rodriguez

Non si placa la polemica su Belen Rodriguez, al centro della gogna mediatica per il suo comportamento, qualche settimana fa, a bordo dell'aereo su cui viaggiava con il compagno Andrea Iannone. La showgirl argentina ha fatto scattare l'allarme del velivolo a causa di una sigaretta elettronica, provocando l'ira del pilota che dopo un atterraggio di emergenza si è rifiutato di risalire a bordo.

Pane per i denti degli haters, da giorni impegnati a massacrare Belen dopo lo scivolone. A difendere inaspettatamente la star tv, Maurizio Costanzo. Tra i due ultimamente non è mancato qualche veleno, ma a quanto pare il conduttore è pronto a tenderle la mano. "Mi pare che contro Belen ci sia un accanimento eccessivo - ha dichiarato a Nuovo Tv - costruito per metterla in difficoltà. Certo, forse avrebbe dovuto evitare di usare la sigaretta elettronica sull'aereo, però, insomma, non esageriamo. Qui mi pare che ogni motivo sia buono per prendersela con lei, perfino la compagnia aereo si è dissociata dal comportamento del comandante".

Pace fatta o solidarietà tra vip? Poco importa, alla showgirl di certo farà piacere essere tornata tra le grazie del grande Maurizio.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Costanzo difende Belen: "La sigaretta sull'aereo? Un'esagerazione"

Today è in caricamento