Domenica, 25 Luglio 2021
Veleni

Daniela Martani chiede il risarcimento a 21 persone che l'avevano insultata su Facebook

Gli insulti erano comparsi sotto un post della "pasionaria" scritto subito dopo il terremoto in Centro Italia. Lei poi aveva spiegato che c’era stato qualcuno che aveva utilizzato a sua insaputa il suo profilo Facebook

L’ex concorrente del Grande Fratello ed ex "pasionaria" di Alitalia Daniela Martani ha chiesto un risarcimento danni di 596mila euro nei confronti di 21 persone, sparse in tutta Italia, che l’avrebbero insultata su Facebook per un post scritto nel giorno del terremoto in Centro Italia. Lei, vegana, aveva scritto: “Ma è stata invitata ad Amatrice la famosa amatriciana?”. Qualcuno le aveva risposto di sì e allora lei aveva replicato: “E vabbè, ma allora è karma”. Il suo post era stato sommerso di commenti e insulti. Lei poi aveva spiegato che c’era stato qualcuno che aveva utilizzato a sua insaputa il suo profilo Facebook. 

Schermata 2017-06-17 alle 17.26.09-2

Si legge su Repubblica:

"Avvedutasi dell'accaduto denunciava alle autorità competenti l'utilizzo illecito del proprio account", scrive il tribunale di Roma che ha citato in giudizio per diffamazione nei confronti dell'ex concorrente del Grande Fratello le 21 persone che dovranno comparire in aula il prossimo 16 novembre

Daniela Martani è seguita dall’avvocato Carlo Prisco, secondo cui la sua assistita “ha patito un danno patrimoniale derivato dall'impossibilità di lavorare come in effetti faceva, ciò senza tacere gli incarichi televisivi non venuti a maturazione per il semplice crollo della sua popolarità”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Daniela Martani chiede il risarcimento a 21 persone che l'avevano insultata su Facebook

Today è in caricamento