Martedì, 3 Agosto 2021
Veleni

Cristina Parodi, stoccata in diretta a Barbara d'Urso

"Loro il seno record, noi Piero Angela. Non si può fare un paragone", dice la Parodi commentando la sua "Domenica In" e la "Domenica Live" della concorrenza

Cristina Parodi, 53 anni, giornalista e conduttrice di "Domenica In"

A circa sei mesi dal debutto della sua "Domenica In", Cristina Parodi è ospite del salotto di "Tv Talk" - programma specializzato in tematiche televisive - dove fa un bilancio del percorso intrapreso fino a questo momento. Un viaggio non sempre facile, quello della trasmissione, a causa degli ascolti che hanno sempre premiato la "Domenica Live" concorrente di Barbara d'Urso. E oggi la conduttrice dice finalmente la sua a proposito. 

"Noi Piero Angela, su Canale 5 il seno record"

I numeri parlano chiaro: gran parte del pubblico televisivo sceglie di passare la domenica pomeriggio con Canale 5 anziché con Rai 1. Perché? Interrogata sulle modalità con cui la produzione sta 'combattendo' un avversario così potente, Cristina risponde così: "Per contrastarla cosa serve? Puntare su prodotto, qualità, contenuti - spiega - Ed è quello che noi facciamo. La cosa che vorrei che si notasse è che davvero facciamo due programmi molto diversi: e non si può paragonare da una parte l'immagine della donna con il seno più grande del mondo e dall'altra parte noi che intervistiamo Piero Angela. E' giusto così: sono due televisioni ed è giusto che il pubblico scelga ciò che preferisce. Ma il pomeriggio della domenica che mi avevano affidato era quello di fare programma contenuti di qualità, di intrattentimento". 

"Mia sorella Benedetta? Non ha avuto il tempo di farsi conoscere dal pubblico"

Altro tema spinoso dell'attuale edizione di "Domenica In" è il ruolo vestito da Benedetta Parodi, sorella di Cristina. Ruolo che è drasticamente cambiato nel corso delle settimane, andando a ridursi costantemente in termini di minuti in video. Se, infatti, in un primo momento, gli autori avevano disegnato per lei il compito di "co-conduzione", oggi il suo spazio è davvero esiguo. La Parodi ne racconta il rammarico: "Mi dispiace moltissimo perché ci tenevamo, perché era un nostro sogno da tempo e sono convinta che avrebba vuto senso continuare. Ma la tv di oggi macina tutto molto velocemente e non c'è tempo per mettere  a punto le cose. Benedetta non è un volto Rai 1, ha una storia tv importante ma su altre reti, per cui aveva solo bisogno di tempo in più per diventare volto abituale per quel pubblico. Abbiamo quindi deciso altro trattamento in cui comunque lei si trova molto bene"

Ma conclude: "Ogni programma che ho fatto mi ha insegnato qualcosa e sono convinta che anche questa domenica, nonostante gli scossoni che ci sono stati, lo ha fatto". 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cristina Parodi, stoccata in diretta a Barbara d'Urso

Today è in caricamento