rotate-mobile
Mercoledì, 21 Febbraio 2024
Veleni

Il marito della Henger accusa l'Isola: "Mi stanno vietando di parlare con mia moglie"

Dopo lo scandalo del "Canna-gate", Massimilano Caroletti interviene e rivolge pesanti accuse con la produzione dell'Isola dei Famosi

Si complica sempre di più la situazione riguardante il “Canna-gate” dell’Isola dei Famosi. In seguito alle accuse mosse da Eva Henger contro Francesco Monte, incolpato di aver introdotto la droga all’interno del programma, il tam tam mediatico non ha più accennato a fermarsi e cresce l’attesa per scoprire quali decisioni prenderà la produzione in merito alla vicenda.

A entrare nel merito di quanto accaduto, stavolta, è il marito di Eva Henger, Massimiliano Caroletti che, in un post su Instagram, ha rivolto accuse pesanti contro il programma.

“Ormai non si tratta più di un gioco…la produzione mi sta vietando di poter parlare con mia Moglie ed informarla su quello che realmente sta accadendo… ma loro possono…neanche con un pentito di mafia si usa questo trattamento… ma se hanno la coscienza apposto quale può essere il problema? Eva ha il diritto di parlare con il suo legale prima della puntata!” scrive il produttore cinematografico, taggando anche il profilo ufficiale del programma "Striscia la Notizia".

Con queste dichiarazioni il marito della Henger getta un’ombra sull’operato della produzione, accusandoli presumibilmente di voler nascondere qualche dettaglio.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il marito della Henger accusa l'Isola: "Mi stanno vietando di parlare con mia moglie"

Today è in caricamento