Lunedì, 15 Luglio 2024
Veleni

Marco Carta: "Volevo fare coming out da anni ma chi gestiva la mia immagine mi invitava a pensarci bene"

Il cantante rivela di aver rimandato il coming out perché consigliato in tal senso da chi gestiva la sua immagine. Oggi che lo ha fatto è più felice: "Non potevo più accettare di non essere sincero, al cento per certo con chi mi segue"

Marco Carta è tornato a parlare del suo coming out, quando durante la trasmissione Domenica Live rivelò di essere gay parlando con Barbara D'Urso. In un'intervista al magazine Ok Salute e Benessere, il cantante ha confessato che avrebbe voluto dirlo anche prima ma che chi gestiva allora la sua immagine lo aveva sconsigliato di parlare apertamente del proprio orientamento sessuale.

Marco Carta e il coming out in tv

 "A volte le cose belle fanno paura. È il paradosso della vita: siamo spaventati dall’essere felici, specie per chi come me ha dovuto affrontare difficoltà molto serie già da piccolo", ha detto Marco Carta.

"Era da un paio d’anni che volevo parlare pubblicamente del mio orientamento sessuale. Chi gestiva la mia immagine, però, mi invitava sempre a pensarci bene e così il mio entusiasmo si affievoliva. Loro volevano solo proteggermi, ma ormai sono un uomo e della mia vita privata sono responsabile solo io. Essere liberi è impagabile"

Poter raccontare in tv di essere gay è stato molto importante, ha affermato il cantante, che sostiene di essere più felice da quando lo ha fatto: "Sono più felice da quando ho detto di essere gay. A un certo punto ho sentito forte il bisogno di dovermi raccontare. Non potevo più accettare di non essere sincero, al cento per certo, con chi mi segue. I miei fan sono la mia famiglia. Lo dovevo a loro e al mio compagno, ma soprattutto a me stesso".

Marco Carta, le prime foto con il fidanzato Sirio: baci infuocati in Grecia

Carta ha raccontato anche perché ha deciso di fare coming out proprio in tv: "Ho scelto di parlarne su Canale 5 perché ho sperato, sin da subito, che la mia storia potesse essere d’aiuto a tutte quelle persone che non hanno ancora trovato il coraggio di uscire allo scoperto, ma anche a tutte quelle famiglie che di omosessualità sanno poco o niente".

Tutte le notizie di gossip

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Marco Carta: "Volevo fare coming out da anni ma chi gestiva la mia immagine mi invitava a pensarci bene"
Today è in caricamento