Domenica, 24 Ottobre 2021
Veleni

Maurizio Costanzo contro Fedez e Ferragni: “Ragazzini viziati”

Il giornalista ha detto la sua in merito alla discussa festa nel supermercato organizzata dalla coppia

La festa organizzata per Fedez in un supermercato milanese da Chiara Ferragni torna ad essere argomento di riflessione sull’entità di un azzardo goliardico che non è piaciuto a molti.

Adesso a dire la sua sull’episodio è stato Maurizio Costanzo che, dalle pagine di Nuovo Tv, ha spiegato il suo punto di vista e messo a fuoco i motivi per cui la vicenda non sia stata solo una semplice leggerezza.

“Quel video girato dalla Ferragni e da Fedez mi sembra proprio una bambinata, il gesto di una coppia di ragazzini viziati. Non dubito che abbiano dato in beneficenza quel cibo, però il messaggio che passa da un video del genere è che, in nome del divertimento, è tutto lecito. Ecco, non mi pare che ci sia grande originalità dietro la decisione di affittare un supermercato e ricorprirsi di uva, zucchine e pomodori. La prossima volta, lo facciano a casa loro”, ha scritto il conduttore che solo qualche tempo fa ha ospitato Fedez nella sua Intervista.

"L'Intervista", domanda scomoda di Costanzo: Fedez lo gela

Fedez - Ferragni, le polemiche e le scuse

I coniugi si sono affrettati a scusarsi subito con i loro follower per le scene di baldoria riprese tra gli scaffali del market e per il cibo lanciato dagli invitati. Ciò nonostante gli attacchi verso Fedez e Ferragni sono continuati e il rapper è tornato sulla polemica.

“Questa settimana ho ricevuto minacce di morte, persone che hanno contattato i servizi sociali per togliermi mio figlio, persone che hanno firmato petizioni per estromettermi da X Factor e come potete immaginare queste cose mi hanno un po’ destabilizzato”, ha fatto sapere il rapper su Instagram.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maurizio Costanzo contro Fedez e Ferragni: “Ragazzini viziati”

Today è in caricamento