Venerdì, 7 Maggio 2021

Melania Trump fa causa al 'Daily Mail' per le voci sul passato da escort

La first Lady americana ha chiesto un risarcimento di almeno 150 milioni di dollari all'editore del sito che ha pubblicato i pettegolezzi su un suo presunto passato da escort di alto bordo

Melania Trump

Melania Trump ha ripresentato una causa per diffamazione contro l'editore del sito del Daily Mail, Mail Media Inc., dove sono stati pubblicati, nell'agosto 2016, i pettegolezzi su un suo presunto passato da escort di alto bordo. 

La causa era stata inizialmente presentata in Maryland, dove però un giudice aveva stabilito che dovesse essere discussa in un altro Stato. Questa volta, infatti, è stata presentata a New York.

La first Lady statunitense ha chiesto un risarcimento di almeno 150 milioni di dollari, perché quei pettegolezzi avrebbero danneggiato "un'opportunità che capita una volta nella vita", quella di sfruttare commercialmente il suo ruolo accanto al candidato Donald Trump, poi divenuto presidente. 

Sotto accusa sono Mail Media Inc. e il blogger Webster Tarpley, che scrisse in un post della presunta vita da prostituta della signora Trump; la causa contro Tarpley andrà invece avanti in Maryland.

Continua a leggere le notizie su GossipToday

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Melania Trump fa causa al 'Daily Mail' per le voci sul passato da escort

Today è in caricamento