rotate-mobile
Giovedì, 20 Gennaio 2022
Veleni

Nina Moric contro Fabrizio Corona: no alla pubblicazione delle foto di Carlos

La modella croata si scaglia contro l'ex marito per aver diffuso una foto di Carlos Maris su Instagram."Se mio figlio a 14 anni non vuole finire sui social noi dobbiamo rispettarlo"

Sono passati un paio di giorni da quando Nina Moric ha festeggiato i suoi 40 anni ma qualcosa sembra aver di nuovo turbato il suo umore e, tanto per cambiare, motivo di tanta ira è stato l'ex marito, Fabrizio Corona, che sembra non perdere mai il vizio di pubblicare foto che non dovrebbe.

Questa volta però ad andarci di mezzo è stato proprio il loro amato Carlos Maria, il figlio quattordicenne della coppia, immortalato dal padre che, senza pensarci troppo, ha condiviso la foto sul suo profilo Instagram.

Il gesto non è stato affatto gradito dalla madre che si è infuriata sfogandosi con un lungo messaggio a sua volta postato sulla pagina Instagram in cui si legge: "Ma è possibile che non esista una legge che vieti a uno dei 2 genitori (quando l'altro non è d'accordo ) di pubblicare foto del figlio minore? Mio figlio, che è in Croazia con la mia famiglia, manda foto a me e al padre e questa è una cosa bellissima, il tempo che apro la foto la guardo, mi compiaccio di quanto mio figlio sia bello, e mi ritrovo su Instagram la stessa foto, con commenti anche brutti, perché purtroppo soprattutto per chi ha un briciolo di popolarità, questo è inevitabile, la mia jihad contro quell'essere i cui unici valori che ha sono quelli del sangue, alterati evidentemente (visto che solo per quello è uscito dal carcere), non è per gelosia, sentimenti o altro: a me non me ne frega una mazza. Ma se mio figlio a 14 anni non vuole finire sui social noi dobbiamo rispettarlo".

Non poteva mancare poi una provocazione che l'ha portata a scagliarsi contro l'ex marito soffermandosi sulle sue tanto decantate doti fisiche: "Prova a continuare a raccontare sciocchezze sui libri come quando hai detto di essere super dotato dimenticando di scrivere fra parentesi (cit. la vergine di Shanghai) o che avevi un leone, copiando la storia dal libro di un ex boss del narcotraffico, perché tu avevi paura anche dei gatti".

Tanti i commenti degli utenti, chi la sostiene dimostrando solidarietà e stima e chi, invece, le fa notare che i panni sporchi si lavano in casa ma Nina, prontamente, sottolinea che Corona nemmeno le risponde al telefono ergo non ha  modo di dire privatamente quello che si trova costretta ad urlare ai quattro venti visto e considerato che, a suo dire, intende proteggere Carlos che non vuole vedere diffuse le sue foto sui social network e merita di essere ascoltato.
 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nina Moric contro Fabrizio Corona: no alla pubblicazione delle foto di Carlos

Today è in caricamento