Domenica, 26 Settembre 2021
Veleni

"Fanc*lo a chi ha venduto l'anima al diavolo": Raz Degan e Paola Barale contro Signorini

Il regista israeliano e la conduttrice non hanno gradito alcune foto piccanti pubblicate sul settimanale Chi

E' guerra aperta tra la coppia Paola Barale e Raz Degan ed Alfonso Signorini. Al regista israeliano e alla conduttrice non sono piaciute alcune foto piccanti pubblicate dal direttore del settimanale Chi, tanto da lanciare pesanti accuse sui propri canali social. 

Pietra dello scandalo un servizio fotografico realizzato durante una vacanza dei due ad Ibiza: gli scatti rubati sembrano avvalorare l'ipotesi ventilata da tempo di un ritorno di fiamma tra i due volti tv, e comprendono la foto di un topless di Paola. 

Immediate le reazioni dei diretti interessati, infastiditi all'idea di essere divenuti oggetto di gossip. "La luna splende alta nel cielo comunque. E un bel vaffancu*o a tutti quelli che oltre a vendere i comprare scatti rubati hanno anche venduto l'anima al diavolo. #poverisfigati", scrive Paola sul suo profilo Instagram mercoledì mattina (giorno di uscita del settimanale in edicola). Il giorno prima era arrivato anche un messaggio esplicito di Raz: "Hai mai notato che quando qualcuno dice che gli dispiace dire qualcosa, in realtà non vede l’ora di dirla? #fuckyoualfonso #ihategossip #idiots. Respect". 

Il giornalista non ha (ancora) risposto al fuoco. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Fanc*lo a chi ha venduto l'anima al diavolo": Raz Degan e Paola Barale contro Signorini

Today è in caricamento