rotate-mobile
Venerdì, 27 Gennaio 2023
Veleni

Raoul Bova ha litigato con Riccardo Scamarcio? Parla l'attore

Bova smentisce "Dagospia", che aveva raccontato una lite avvenuta a causa di un provino conteso: "Riccardo è un collega che stimo e spero di lavorare presto con lui"

Raoul Bova rompe il silenzio su un retroscena reso pubblico da Dagospia. Secondo le indiscrezioni diffuse alcuni giorni fa dal sito di Roberto D'Agostino, l'attore romano avrebbe litigato con il suo storico agente Cristiano Cucchini a causa di un provino conteso con Riccardo Scamarcio. Ma oggi arriva la smentita.

"In questi giorni - scrive Raoul in un post su Facebook - Ho letto una fantasiosa ricostruzione alla base della mia decisione di chiudere la lunga collaborazione con Cristiano Cucchini. Ovviamente le ragioni di questa mia scelta sono altre, ma siccome presumo di scarso interesse per l'opinione pubblica, intendo mantenerle private".

"Riccardo Scamarcio - prosegue - tirato insensatamente in ballo in questa vicenda, è un collega che stimo e con cui spero presto di lavorare. Tutto il resto sono solo chiacchiere da cortile".

Dagospia specificava che tra Bova e Scamarcio si è rischiato “l’incidente diplomatico”. I due attori si sarebbero ritrovati nei corridori di una casa di produzione romana per poi scoprire di essere stati chiamati a fare il provino per lo stesso personaggio. Fin qui nulla di male, può capitare, ma Bova avrebbe poi scoperto che il suo rivale aveva ricevuto il copione ben tre giorni prima, mentre lui solo il giorno stesso. Da lì, la sfuriata a Cucchini. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Raoul Bova ha litigato con Riccardo Scamarcio? Parla l'attore

Today è in caricamento